Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Al via “comON 2013”, la settimana della Creatività

ottobre 7 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Como, News

Como torna ad ospitare la Settimana della Creatività, evento culmine del progetto comON, giunto alla sesta edizione e intitolato “Connecting Talent”. Sei giorni in cui la città verrà attraversata e scossa dall’arte, dal design, dalla moda. Mostre, incontri ed eventi con un unico comun denominatore: i giovani e la creatività.

Dal 7 al 12 ottobre 2013 Como torna ad ospitare la Settimana della Creatività, evento culmine del progetto comON, giunto alla sesta edizione e intitolato “Connecting Talent”. Sei giorni in cui la città verrà attraversata e scossa dall’arte, dal design, dalla moda. Mostre, incontri ed eventi con un unico comun denominatore: i giovani e la creatività.
Nel corso di questa settimana anche i 15 giovani designer internazionali ospitati da fine settembre a Como per sette settimane, avranno la possibilità di conoscere da vicino la città, viverne appieno gli spazi e percepirne l’energia. Per loro sono in programma infatti anche visite ad alcune storiche aziende tessili e ai loro archivi di disegni, oltre che al Museo Didattico della Seta e al Centro Tessile Serico.

Ma la Settimana della Creatività è pensata soprattutto per la città e offre occasioni uniche di scambio culturale agli abitanti, attraverso incontri e appuntamenti pubblici.
A dare il via alla Settimana della Creatività sarà un appuntamento (ingresso solo su invito) in programma lunedì 7 ottobre alle ore 18.30 presso Palazzo Terragni in Piazza del Popolo a Como, sede della Guardia di Finanza: insieme all’inaugurazione di “StreetScape2”, mostra di Urban Art e Public Art diffusa nelle piazze e nei cortili della città di Como, a cura di Chiara Canali e Ivan Quaroni, organizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale Art Company nell’ambito di comON Art, verrà anche presentata e avviata ufficialmente la Settimana della Creatività di comON.

Martedì 8 ottobre alle ore 18.30, presso le ex Serre Ratti in Via Borgovico, verrà inaugurata la mostra dei lavori prodotti nell’ambito del comON Fashion Talent che ha coinvolto negli ultimi mesi le scuole di Como (Enaip di Cantù, ITIS di Setificio di Como, IPSIA Ripamonti di Como, Liceo Artistico Terragni (Casnati) di Como). L’obiettivo finale dato ai ragazzi era di inventare, guidati unicamente dalla propria creatività e voglia di fare e sotto l’expertise dei docenti del corso di Fashion Textile dell’Accademia Aldo Galli, un proprio brand e realizzare due outfits, uno per uomo e uno per donna. Il progetto è stato coordinato da Cristina Viganò e ha visto la collaborazione dei tutor Silvio Curti, Monica Sampietro, Alex Mitchumm, Andrea Taborelli, Marina Nelli, Gabriella Mondelli, Roberto Pacella.

Mercoledì 9 ottobre alle 18.30, presso lo Spazio Culturale Antonio Ratti, verrà invece inaugurata la mostra con le creazioni realizzate durante il comON Fashion Talent a cui hanno partecipato le più importanti università di moda italiane: Politecnico di Milano e FIT New York, NABA Nuova Accademia di Belle Arti di Milano, IED Istituto Europeo del Design di Milano, Istituto Carlo Secoli di Milano, Istituto Marangoni di Milano, Accademia Belle Arti Aldo Galli di Como. Ciascun istituto è stato abbinato ad una nazione diversa, scelta tra i principali destinatari dell’export tessile comasco, e agli studenti è stato chiesto di realizzare due outfits, uno donna ed uno uomo, e di creare un brand come in un vero atelier, facendosi influenzare dalla cultura, dai colori, dai sapori del Paese di riferimento.

Questi gli abbinamenti scuola/nazione: Politecnico di Milano (con FIT di New York)/USA; NABA Nuova Accademia di Belle Arti di Milano/Giappone; Accademia Belle Arti Aldo Galli di Como/India; IED Istituto Europeo del Design di Milano/Russia; Istituto Carlo Secoli di Milano/Cina; Istituto Marangoni di Milano/Francia.

La mostra rimarrà aperta fino al 27 ottobre: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13, sabato e domenica dalle 10 alle 18.

Giovedì 10 ottobre alle ore 18 presso la Camera di Commercio di Como ci sarà l’atteso e ormai quasi tradizionale incontro con il guru e trend forecaster internazionale David Shah, che interverrà su “Morality in the pursuit of consumerism”, descrivendo il consumatore di oggi, alla ricerca di una nuova moralità e di nuovi modelli di consumo, in un momento storico in cui sono messi in forte discussione.

In vista di questo incontro, 9 e il 10 ottobre David Shah sarà presso l’Accademia di Belle Arti Aldo Galli di Como per condurre un workshop creativo con 30 giovani (artisti, stilisti, designers) sulla rivisitazione del concetto di “Made in…”. Ad accompagnare i ragazzi in questo percorso di condivisione, approfondimento, creazione saranno quattro tutor: Carlo Ercolini (Direttore Scientifico dello IED), Angelo Uslenghi (Coordinatore Stile di Milano Unica), Silvio Curti (docente all’Accademia di Belle Arti Aldo Galli di Como e artista) e Peter Ring Lefevre (Creative Director TexPrint). In questo modo anche i giovani talenti internazionali ospiti di comON 2013 contribuiranno ai contenuti della conferenza pubblica di David Shah, il giorno successivo.

Al termine della conferenza di David Shah, alle 19.30 si terrà Happy Mitchumm, aperitivo presso il Mitchumm Store di Via Muralto, e l’inaugurazione della mostra InstacomON, con le immagini che hanno vinto il concorso dedicato esclusivamente a fotografie realizzate con Instagram e con almeno un elemento giallo, colore di comON.

Venerdì 11 ottobre alle ore 9.30 presso la Camera di Commercio di Como sarà di scena Nelly Rodi. La rappresentante della prestigiosa casa di moda parigina verrà a Como per presentare le previsioni stilistiche e le tendenze della Primavera-Estate 2015.

Alle 18.30, invece, si terrà un evento esclusivo (strettamente su invito) a Villa d’Este, nel corso del quale, alla presenza dei rappresentanti diplomatici dei 6 Paesi coinvolti nel progetto (USA, Cina, Giappone, Francia, India e Russia), verranno premiati i migliori lavori del comON Fashion Talent delle università di moda italiane.

La Settimana della Creatività avrà una coda importante venerdì 18 ottobre, alle ore 9.30 presso il Grand Hotel Como a Cernobbio, quando Nelly Rodi tornerà a parlare di tendenze, questa volta insieme a Trend Union, con la proiezione del documentario “Etudes sur les coulers” che racconta come nascono i colori e come vengono creati i book di tendenza attraverso il mondo creativo di Nellyrodi e Li Edelkoort.

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Al via “comON 2013”, la settimana della Creatività";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.