Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

CNA Federmoda spinge su “manifattura italiana” il marchio per la promozione del 100% fatto in Italia

settembre 6 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Carpi, News

Continua il programma di azioni per la promozione e il sostegno della filiera moda messo in atto da CNA Federmoda, in particolare con il marchio “manifattura italiana” CNA Federmoda si concentra sule produzioni interamente fatte in Italia.
L’iniziativa è l’evoluzione di un progetto che dal settembre 2010 ha visto CNA Federmoda impegnata nella promozione dell’intera filiera moda italiana sui mercati internazionali ed oggi si trasforma in un marchio che potrà essere utilizzato da quelle imprese che realizzino le loro produzioni interamente in Italia ai sensi della legge 20 novembre 2009, n. 166 e che siano in possesso della certificazione di “Ideato e Realizzato in Italia” dal Comitato di Certificazione di Unionfiliere (Organismo di Unioncamere) grazie ad un accordo definito con questo da CNA Federmoda.
Nel contesto internazionale il prodotto italiano è estremamente apprezzato e il consumatore evoluto, quello che cerca nella scarpa, nella borsa, nel capo di abbigliamento il valore intrinseco chiede sempre più certezze sull’origine degli stessi, per questo la scelta di riconoscere il marchio “manifattura italiana” a quelle linee che abbiano ottenuto una certificazione da un Organismo che ha una valenza istituzionale essendo incardinato nel sistema delle Camere di Commercio Italiane, certificazione che può essere verificata in qualsiasi istante.
Con il lancio di “manifattura italiana” si intende mettere a disposizione delle imprese italiane uno strumento efficace che garantisce l’origine italiana dei prodotti, uno strumento dotato di un piano comunicazionale adeguato che può contare sulla costante presenza di CNA Federmoda nei principali contesti del sistema moda e sul vasto sistema di relazioni che l’Associazione ha nello scenario internazionale.
Le imprese interessate all’utilizzo del marchio possono farne richiesta a CNA Federmoda che trasmetterà alle stesse le indicazioni pratiche per l’ottenimento.
Riteniamo questa un’importante occasione per le imprese che producono interamente in Italia di promuovere al meglio questa eccellenza in maniera trasparente e garantita.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="CNA Federmoda spinge su “manifattura italiana” il marchio per la promozione del 100% fatto in Italia ";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.