Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Filo numero 42 per intercettare la “lenta ripresa”

giugno 27 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Eventi, News

Con conferenze stampa a Biella e Milano, è stata presentata nei giorni scorsi la 42esima edizione di Filo, il salone dei filati e delle fibre, in programma l’8 e il 9 ottobre al centro congressi Le Stelline di Milano. Paolo Monfermoso, responsabile della manifestazione, ha parlato di «clima congiunturale di lenta ripresa».

«La sfida che le aziende si trovano ad affrontare è quella di cogliere con prontezza le occasioni di crescita che si aprono su mercati diversi. Proprio con il fine di attrarre in fiera buyer sempre più qualificati, Filo mantiene proficue collaborazioni con istituzioni regionali e nazionali – ha ricordato Monfermoso -. L’accordo con l’Ita (ex Ice), che prosegue ormai da alcuni anni, ad esempio, ci permette di ospitare delegazioni di compratori stranieri provenienti da Paesi particolarmente interessanti per gli espositori e in alcuni casi segnalati dalle stesse imprese».

Per quanto riguarda la comunicazione, Filo dall’inizio del 2014 mette a disposizione di espositori, stampa, visitatori e operatori un ulteriore “strumento di lavoro”: la FiloNewsLetter, che consente agli organizzatori di mantenere un dialogo costante con gli utenti della rassegna. Anche il sito filo.it è stato rivisto in modo da renderlo più “friendly” e interattivo.

Infine, sono state presentate in anteprima – in esclusiva per gli espositori – le proposte sviluppo prodotto di Filo, curate da Gianni Bologna, che per la 42esima edizione sono ispirate al “Moto Perpetuo”.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Filo numero 42 per intercettare la “lenta ripresa”";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.