Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Il calcio d’inizio della stagione tessile è affidato a Munich Fabric Start

settembre 3 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Biella, Carpi, Como, Eventi, News, Prato

Sotto il significativo titolo di “Awesemblage”, neologismo derivato da awesome (imponente) e assemblage (assemblaggio), prende il via domani a Monaco di Baviera la 35esima edizione del salone tessile considerato il kick-off della stagione (in questo caso l’autunno-inverno 2014/2015): Munich Fabric Start.

Il numero delle manifatture che presentano le nuove collezioni tessili nell’ambito di questa rassegna, fondamentale per dialogare con i Paesi di lingua tedesca, è in crescita del 10% rispetto allo scorso anno, attestandosi sulle 950 presenze: un livello mai raggiunto prima. La superficie espositiva è di 40mila metri quadri e gli organizzatori prevedono nelle tre giornate di manifestazione (dal 3 al 5 settembre) un flusso di circa 20mila visitatori professionali.

“Dopo View Premium Selection, l’anteprima andata in scena a Monaco il 10 e 11 luglio, guardiamo con ottimismo alla stagione e siamo lusingati dell’incredibile interesse e dal positivo riscontro avuto in termini di adesioni dalla manifestazione”, ha dichiarato il managing director Wolfang Klinder.

Tra le varie “anime” di Munich Fabric Start ricordiamo la BlueZone, fully booked con più di 65 protagonisti della produzione, dei finissaggi e dei lavaggi relativi al denim dove, tra gli altri, ci sarà anche Isko, impegnato a presentare le sue novità per l’autunno-inverno 2014/2015: gli ultimi ritrovati Isko Reform e Isko Xmen. (nella foto un pannello esemplifica il tema Psy.Chic Punk, di scena nella BlueZone)

(Elena Azzola per Fashion magazine)

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Il calcio d’inizio della stagione tessile è affidato a Munich Fabric Start";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.