Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

50 espositori da 13 paesi alla II edizione del Bangladesh Denim Expo

novembre 5 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News

L’hotel Radisson Blue di Dhaka accoglierà il prossimo 11 e 12 novembre il salone professionnale Bangladesh Denim Expo. Un anno dopo la sua edizione inaugurale, che aveva riunito più di 3000 professionisti del settore, l’appuntamento riunirà per quest’edizione una cinquntina di produttori.

Una terza edizione per la quale l’organizzazione annuncia un’estensione degli orari di apertura sui due giorni, per rispondere alla crescente richiesta intorno a questo evento. Ua dozzina di nazionalità saranno rappresentate tra gli stand, con la presenza di espositori giapponesi, americani, tedeschi, spagnoli, cinesi, pakistani, thailandesi, turchi, belgi e ovviamente i padroni di casa del Bangladesh.

Il rendez-vous sarà anche questa volta, accompagnato da una tavola rotonda che riunirà gli specialisti locali e internazionali sui temi chiave del momento.Per quest’anno si discuterà sul ruolo del green denim nell’immagine del marchio, le sfilde di una supply chain sicura e responsabile, le innovazioni in materia di denim eco-sostenibile, o ancora i processi di trattamento per via umida e sostenibile.

Secondo esportatore mondiale di abbigliamento, dopo la Cina, il Bangladesh intende, entro il 2021, portare a 2 mld di dollari le sue esportazioni di denim, su un totale di 50 mld riguardanti l’abbigliamento in generale.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="50 espositori da 13 paesi alla II edizione del Bangladesh Denim Expo";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.