Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

79^ Ideabiella a Milano Unica: cresce il fatturato e mantiene l’identità

febbraio 9 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Biella, News

Alessandro Barberis Canonico (Presidente di Ideabiella):“Per Ideabiella anche il 2015 si è chiuso all’insegna della crescitasia del fatturato (+4%), sia delle esportazioni (+5,2%).Con un’ulteriore buona notizia: l’occupazione torna a crescere (+2%)”

Biella, 4 Febbraio 2016 – Saranno 56 italiane e 11 straniere le linee, per la stagione Primavera/Estate 2017, che verranno presentate negli stand di Ideabiella, nel corso della XXII edizione di Milano Unica, il Salone Italiano del Tessile, che si svolge dal 9 all’11 Febbraio al Portello di Fieramilanocity. Ideabiella rappresenta l’appuntamento fieristico internazionale più prestigioso dedicato ai migliori tessuti classici/evergreen di fascia alta.

Grazie al contributo dell’imprenditoria rappresentata da Ideabiella, in un segmento particolarmente significativo della tessitura italiana ed europea, l’Italia può, ad esempio, continuare  a presidiare il 1° posto nell’export di prodotti lanieri a livello mondiale. Il 2015, sulla base di una ricerca condotta su un campione altamente rappresentativo degli espositori che partecipano alla 75ª Ideabiella, infatti, ha fatto segnare risultati ancora in significativa crescita rispetto al 2015 per i tessuti di lana, ma anche positivi per quelli di cotone, lino e seta.

Il fatturato complessivo 2015 risulta in aumento del +4%, soprattutto grazie al positivo andamento delle aziende espositrici italiane, che rappresentano circa l’85% delle 63 aziende che hanno partecipato alla ricerca. Risulta invece stabile l’andamento del fatturato complessivo degli espositori stranieri. L’incremento è stato, in particolare, trascinato dalle esportazioni (+5,2%).

Da sottolineare l’inversione di tendenza dell’occupazione che, nelle aziende italiane, ha registrato un +2%, il primo segno positivo a riguardo dall’inizio della crisi. Questo risultato positivo è dovuto alla continuazione delle buone performance delle aziende laniere, il cui fatturato è cresciuto del +4,97%, mentre l’export ha fatto segnare un +5,91%. Anche il fatturato (+1,29%) e l’export (+2,33%) delle aziende del comparto cotone-lino-seta è risultato in crescita, in controtendenza con i dati a livello nazionale. “Ancora una volta le nostre aziende espositrici – sostiene Alessandro Barberis Canonico, Presidente di Ideabiella – hanno dato un importante, positivo contributo alla tessitura italiana, nonostante l’inversione di tendenza fatta registrare dal settore nel suo complesso.

Si tratta di risultati non episodici, ma frutto di un lavoro di lungo periodo che vede il perseguimento dell’eccellenza in tutti gli anelli che compongono le attività aziendali: dalla produzione alla commercializzazione, dal marketing alla comunicazione. Tutto questo  avendo come stella polare la personalizzazione del servizio e la soddisfazione del cliente, che viene raggiunto in modo sempre più capillare a livello mondiale. Non a caso le nostre esportazioni rappresentano i ¾ del fatturato, contro una media nazionale che è del 55 per cento”.

“Un prezioso patrimonio di competenze – aggiunge Alessandro Barberis Canonico – che ha consentito di qualificare l’offerta di Ideabiella ed è stato messo a disposizione anche di Milano Unica, di cui, fin dall’inizio, siamo stati tra i più convinti sostenitori. In questo lavoro finalizzato a valorizzare il sistema del tessile italiano, abbiamo ricevuto un importante sostegno dal Governo italiano e, in particolare, dal ViceMinistro per lo Sviluppo economico, Carlo Calenda, chiamato ora a rappresentarci nelle istituzioni europee. A lui vanno i nostri più convinti auguri per il nuovo incarico e i più sinceri ringraziamenti per lo straordinario lavoro svolto. Lavoro che, ne sono certo, proseguirà con altrettanto profitto con il suo sostituto, On. Ivan Scalfarotto”.
Per festeggiare la XXII edizione di Milano Unica, la sera del 9 Febbraio dalle 19.30 presso il MiCo – Milano Congressi, adiacente ai Padiglioni di Milano Unica, preceduta da un aperitivo augurale e un light dinner, si terrà un Live performance di Gloria Gaynor, regina della disco music e straordinaria interprete di  I Will Survive e della cover di Never Can Say Goodbye.

Ideabiella, giunta alla sua 75ª edizione, è l’appuntamento internazionale più prestigioso dedicato alla presentazione stagionale dei migliori tessuti classici/evergreen di fascia alta per uomo, dove è, però, venuta crescendo una sempre maggior attenzione alle nuove proposte di tessuti di qualità per la donna. A Ideabiella, in una sempre più funzionale cornice architettonica, sarà possibile ammirare straordinari tessuti, che fondono in modo insuperabile innovazione e tradizione. La continua ricerca dell’eccellenza della qualità delle materie prime si intreccia con processi sempre più naturalmente sofisticati, creando tessuti ineguagliabili, diventati in tutto il mondo sinonimo di eleganza.

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="79^ Ideabiella a Milano Unica: cresce il fatturato e mantiene l'identità";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.