Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

La festa a Milano Unica per il 40° anniversario di Pratotrade: immagini e commenti

luglio 12 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News, Prato

Un angolo di Prato ricreato all’interno di Milano Unica, nel contesto del Summer Event dedicato alla Toscana: è questo il quadro in cui si è svolta la celebrazione milanese (un’altra serata si svolgerà a Prato il 24 luglio) del 40° “compleanno” del consorzio Pratotrade.

Le suggestioni pratesi rimandavano alla rigenerazione delle fibre, soprattutto lana ma non solo, e al forte impegno del distretto nella depurazione e riciclo delle acque, avviato negli anni Ottanta quando ben pochi si preoccupavano del problema. Grazie al contributo dell’impresa Comistra è stato realizzato un angolo dedicato al riutilizzo delle fibre tessili; un’altra installazione, ispirata all’attività di Gida, evocava la depurazione e la redistribuzione alle imprese del distretto pratese delle acque depurate e trattate così da renderle riutilizzabili.

Non è mancato nemmeno il riferimento al cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci, quasi d’obbligo nella città italiana – Milano – che al di fuori della Toscana è la più legata alle memorie leonardesche. Il Museo del tessuto di Prato ha infatti fornito alla serata un contributo importante alla ricostruzione dello Studio di Leonardo mettendo a disposizione alcuni materiali multimediali prodotti per la mostra che ha attualmente in corso, “Leonardo da Vinci, l’Ingegno, il Tessuto”,  dedicata agli studi del genio vinciano sulle macchine tessili. All’interno della Fiera milanese è stato infatti ricreato uno spazio che rievoca la bottega del Maestro, con grandi scenografie e pannelli espositivi, allestimenti a tema e materiali video - tra cui appunto anche quello del Museo del Tessuto - che ha illustrato al pubblico i dispositivi e le automazioni ideate da Leonardo per le macchine tessili durante il suo primo soggiorno milanese alla corte degli Sforza. Il video che ne è scaturito presenta le automazioni ipotizzate da Leonardo per i processi di lavorazione della seta e della lana, tra cui la garzatrice orizzontale, la cimatrice, il telaio meccanico, il filatoio ad alette mobili, il sistema di binatura del filato di seta.

La serata si è aperta con il saluto del padrone di casa Ercole Botto Poala cui ha fatto seguito il presidente di Pratotrade Maurizio Sarti, al quale è spettato anche l’immancabile taglio della torta. Accanto a loro Sandro Ciardi, nel ruolo improvvisato di traduttore dall’inglese – lingua in cui sono stati fatti i saluti – non tanto all’italiano quanto a un pratese particolarmente colorito e frizzante, che ha animato il clima, già festoso, di spirito goliardico.

“Una serata bellissima, un degno compleanno per il nostro consorzio – ha commentato il presidente Maurizio Sarti -. Ringraziamo Milano Unica per la sua ospitalità e il Museo del tessuto per la collaborazione che ci ha prestato e che ha anche una valenza simbolica di richiamo alle radici del tessile di Prato. Sarà del resto lo stesso Museo del tessuto a ospitare il prossimo 24 luglio il nostro festeggiamento pratese. Una serata, quella al Museo, che vogliamo dedicare a noi stessi che nel tessile abbiamo il nostro lavoro e la nostra identità, alle aziende che nel 1979 ebbero l’idea di costituire questo consorzio che ha attraversato la storia del distretto. E soprattutto al futuro, che ci auguriamo sia lungo e proficuo, dell’attività di Pratotrade.”

“Siamo orgogliosi che il più importante evento fieristico del tessile italiano ci abbia chiesto di collaborare al suo evento inaugurale” aggiunge il presidente del Museo del tessuto Francesco Marini “E’ stata un’ottima occasione per far conoscere agli operatori del settore di tutto il mondo la nostra mostra su Leonardo da Vinci e il tessuto, visitabile fino al 29 settembre, e per ribadire la vicinanza del Museo al distretto pratese e alle sue aziende. Ricordo che la mostra è stata organizzata grazie anche alla sponsorizzazione delle imprese del Gruppo meccanotessili di Confindustria Toscana Nord, oltre che dell’associazione confindustriale del meccanotessile Acimit: per noi è bellissimo coltivare il rapporto con le aziende, pratesi e non.”

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="La festa a Milano Unica per il 40° anniversario di Pratotrade: immagini e commenti";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.