Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Mipel chiude con oltre 10mila visitatori

febbraio 21 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News

Oltre 10.000 visitatori a Milano per la 111° edizione di MIPEL TheBagShow, la fiera internazionale della pelletteria e dell’accessorio moda, che chiude con un ragguardevole segno più.

La prudenza è d’obbligo ma la crescita dei buyer complessivi è stata del 6,6 % rispetto alla corrispondente edizione del 2016. Circa metà dei buyer intervenuti sono stati buyer italiani (+ 6,2 %) e l’altra stranieri (+ 7,0 %): ciò fa ben sperare per il futuro.

Una crescita importante rispetto ad un anno fa, che conferma il trend fortemente positivo iniziato sotto l’egida di Riccardo Braccialini, Presidente AIMPES, e Roberto Briccola, Presidente MIPEL, che hanno iniziato a lavorare per migliorare il profilo internazionale della manifestazione fieristica.

“Dai principali mercati di riferimento c’è stata una risposta molto positiva. In cima alla lista Russia con +48,8%, Corea +28,2%, USA +21,5% e Giappone +15,7%. Per il comparto europeo, segnaliamo la Germania con +18% dei compratori.

Le previsioni per settembre prevedono un consolidamento grazie anche alla grande sinergia fra le fiere della moda e dell’accessorio. Per una decina di giorni, dall’inizio di MIPEL (17 di settembre) al termine della fashion week milanese (26 settembre) i buyer avranno una panoramica completa del nostro saper fare moda.”- dichiara Riccardo Braccialini.

“Il successo di questa edizione è il risultato di differenti voci: l’attenta selezione delle aziende partecipanti e un layout che cambia di stagione in stagione sono solo due di queste. La costante ricerca di innovazione e nuovi talenti emergenti è l’altra.

Teniamo particolarmente all’evoluzione delle aree THE GLAMOUROUS -patrocinato da Camera Italiana Buyer- e SCENARIO -una parte del quale sviluppata in collaborazione con Camera Nazionale della Moda, che avvicina designer emergenti ai department store esteri.

Siamo molto soddisfatti dell’evoluzione di MIPEL IN CITTA’ che ha regalato a Milano la mostra INSIDE OUT. THE SOCIAL LIFE OF BAGS, contenitore della creatività e della storia della pelletteria italiana”- racconta Roberto Briccola. “Inoltre, la nostra campagna ADV, visibile sulle principali testate internazionali grazie al supporto del Ministero dello Sviluppo economico e di Agenzia ICE, ha contribuito ulteriormente all’affermazione del brand MIPEL nei principali paesi di riferimento”

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Mipel chiude con oltre 10mila visitatori";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.