Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

Misure a fondo perduto a sostegno dell’export: al via le domande da metà giugno

maggio 22 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News

E’ prevista per la metà di giugno la possibilità di presentare domanda per le misure a fondo perduto a sostegno dell’export. Si apriranno infatti sia i bandi nazionali del pacchetto 394, sia il bando internazionalizzazione della Regione Toscana.

Tutte le domande saranno a sportello, cioè finanziate non in base a una graduatoria ma all’ordine di invio (saranno quindi una specie di “click day” a cui seguiranno le istruttorie). Diventa quindi fondamentale la tempestività nel presentare le domande.

Alcuni di voi, a seguito di una nostra precedente comunicazione, ci hanno già confermato il loro interesse e inviato i primi documenti.

Invitiamo chi non lo avesse ancora fatto a preparare e inviarci un piano di spesa previsionale che copra il 2020 e il 2021, articolato sulle seguenti voci:

  • FIERE
  • STUDI DI FATTIBILITA’
  • FORMAZIONE
  • EXPORT  MANAGER
  • SEDI ESTERE
  • E-COMMERCE
  • CONSULENZE

Per ogni spesa prevista dovrete indicare: fornitore, paese obiettivo, importo e reperire un preventivo.

Vi chiediamo inoltre di fornirci i seguenti documenti:

  • visura camerale
  • ultimo bilancio approvato
  • numero di dipendenti (calcolato in ULA)
  • elenco delle società collegate (a monte o a valle con quote di almeno il 25%, fornendo le relativi visure e i bilanci)

Un particolare avviso alle imprese che nell’ultimo triennio hanno esportato almeno il 35% del fatturato: per loro previsti speciali contributi a fondo perduto non legati a specifici investimenti.

Dato il momento particolare di sovrapposizione di molti bandi e dato l’interesse che queste misure riscuoteranno, Vi chiediamo di non telefonarci ma di comunicare tramite email: sarà nostra premura ricontattarvi e rispondere alle Vostre domande.

info@paginetessili.it

 


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.