Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

Una selezione di aziende italiane a “Liberty Fairs” di New York con Ente Moda Italia

gennaio 20 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News

Ente Moda Italia a New York dal 20 al 22 gennaio per la prima partecipazione al salone di moda e lifestyle uomo Liberty Fairs, grazie all’accordo siglato con Liberty Fashion Fairs Group. E dal 4 al 6 febbraio vola anche a Liberty Fairs Las Vegas

Dal 20 al 22 gennaio va in scena a New York, negli spazi del Pier 94, una nuova edizione del salone LIBERTY FAIRS, organizzato nella capitale americana da Liberty Fashion Fairs Group. Questa edizione dell’appuntamento espositivo dedicato al menswear di ricerca vede per la prima volta anche la partecipazione di Ente Moda Italia, che col suo progetto espositivo “Italian Fashion” promuove lo stile italiano nel mercato statunitense. EMI sarà poi presente anche a Los Angeles, dove dal 4 al 6 febbraio al Sands Expo si svolgerà l’edizione di LIBERTY FAIRS dedicata al mercato West Coast.

“Siamo molto felici dell’avvio di questa nuova collaborazione con Liberty Fashion Fairs Group”, dice Alberto Scaccioni, amministratore delegato di EMI. “Liberty organizza da diverse stagioni alcuni dei progetti espositivi più innovativi nel panorama fieristico americano, è indubbiamente un player di riferimento con un focus specifico su eventi moda e lifestyle, appuntamenti che si sono costruiti nel tempo una forte identità e un posizionamento alto verso il retail statunitense. Essere presenti con una prima partecipazione promozionale a questa edizione di Liberty Fairs New York, così come all’appuntamento in programma nella West Coast (Liberty Fairs Las Vegas, dal 4 al 6 febbraio) è l’avvio di una collaborazione che siamo convinti darà frutti molto concreti, e che diventerà uno strumento importante per promuovere al meglio le collezioni delle nostre piccole e medie aziende sul mercato americano, che rimane un punto di riferimento per l’export moda italiano: nei primi nove mesi del 2019, secondo i dati elaborati dal Centro Studi di Confindustria Moda, gli Stati Uniti hanno infatti assistito a una vivace crescita delle esportazioni di moda maschile italiana pari al +10,2%.”

L’accordo avviato con Liberty Fashion Fairs Group prevederà la partecipazione di Ente Moda Italia e di una selezione di aziende italiane con le loro nuove collezioni anche al salone Cabana & Capsule per la moda donna, swimwear e travelwear, in programma a New York dal 10 al 12 febbraio prossimi.

 


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.