Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

108 marchi a SUPER con le nuove collezioni di prêt-à-porter e accessori donna

febbraio 22 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Eventi, News

SUPER presenta un format sempre più preciso e buyer oriented. Dal 22 al 25 febbraio torna a Milano, al Padiglione Visconti di Via Tortona, il alone prêt-à-porter e accessori donna di Pitti Immagine: selezione, editing e scouting globale, per un progetto pensato per i buyer più attenti alle proposte womenswear di qualità, dal forte spirito contemporaneo e mirate sulle tempistiche di calendario

L’edizione n. 13 di SUPER presenta le sue novità da venerdì 22 a lunedì 25 febbraio 2019, negli spazi del Padiglione Visconti di Via Tortona 58, nuova location del salone a partire dal settembre scorso nell’area di Milano più frequentata dai buyer internazionali durante la fashion week.

Dopo gli ottimi risultati dell’ultima edizione (5.900 buyer registrati, in crescita a +25%), Super torna ad accendere i riflettori sulle collezioni di 108 brand internazionali di pret-à-porter e accessori donna per l’autunno-inverno 2019-2020.

SUPER FORMAT

“Sarà un nuovo Super sempre più focalizzato sul mercato e sulle sue esigenze concrete dice Agostino Poletto, Direttore Generale di Pitti Immagine. Le novità presentate all’ultima edizione – la nuova location in un’area di Milano cruciale per la presenza di show-room e di tante realtà della moda, più l’allungamento a quattro giorni di durata della manifestazione – e i feedback raccolti tra i buyer ci hanno permesso di consolidare ulteriormente il format di Super. L’obiettivo è quello di presentare ogni sei mesi un contenitore che superi il concetto di fiera, che offra al suo pubblico un’esperienza di prodotto e un’indicazione di trend precisa, e molto mirata per tipologia merceologica, considerata anche la sua tempistica in calendario. Il tutto in un’atmosfera sofisticata, con gli effetti optical e mirroring del nuovo layout progettato dallo studio di architettura al femminile Archivio Personale”.

Super è un appuntamento buyer orienteddice Antonio Cristaudo, Direttore Commerciale e Sviluppo. “Uno strumento di servizio utile e al tempo stesso creativo per i buyer italiani e internazionali più attenti, che vengono a Milano per completare la loro campagna acquisti e captare le ultimissime tendenze nella moda donna. Crediamo molto in un lavoro di ricerca e selezione attento, che presenta un giusto bilanciamento tra aziende di riferimento per qualità di prodotto, brand forti nel mondo delle collezioni capsule, accanto ai giovani designer che arrivano dalle nuove scene creative del mondo. In quest’ultima direzione, presentiamo una nuova tappa del progetto Super Talents. New Countries to Watch in collaborazione con Vogue Italia e Vogue Talents, ancora focalizzato sulla creatività dal Sud America; e continuiamo la ricognizione sulla scena fashion dell’Est, con uno spazio dedicato a sei giovani designer e brand armeni in collaborazione con la Fashion & Design Chamber of Armenia. Nel suo insieme Super è una combinazione di collezioni e identità stilistiche che vedo molto stimolanti per i compratori delle boutique multimarca, i retailer online e i department store più innovativi: un’esperienza a supporto del loro lavoro di ricerca e al tempo stesso di sviluppo di nuove possibilità di business.”

I NUMERI

_ 108 marchi a questa edizione, a presentare le loro nuove collezioni di prêt-à-porter e accessori donna per l’autunno-inverno 2019/2020, di cui il 50% nuovi;

_ il 43% dei brand proviene dall’estero.

BUYER

L’ultima edizione di Super ha fatto registrare 5.900 compratori, di cui quasi il 20% esteri provenienti da più di 50 paesi.

La top 15 dei mercati esteri di riferimento: Giappone, Germania, Francia, Spagna, Grecia, Svizzera, Corea del Sud, Russia, Stati Uniti, Cina, Regno Unito, Austria, Belgio, Portogallo e Taiwan.

Il programma speciale di incoming dei buyer internazionali

Gli investimenti di Pitti Immagine sull’ospitalità di compratori e operatori della distribuzione internazionale, realizzati grazie anche al contributo di Agenzia ICE, si concretizzano a questa edizione con la partecipazione di una selezione di top buyer provenienti da Regno Unito, Russia, Spagna e paesi Scandinavi.

SUPER BRANDS
Tra i nomi che partecipano a questa edizione segnaliamo:

5 PROGRESS, AFTERLABEL, ALESSANDRO ENRIQUEZ, AMUSE, AYALA BAR, BE YOU, BRONTE, CIRCOLO 1901, DESIGNINVERSO, GEOFRE, GAYNOR, HARRIS WHARF LONDON, INUIKII, IOANNA SOLEA, LALO CARDIGANS, L’IMPERMEABILE, MAKI, MA’RY’YA, PICTO, MARIO PORTOLANO, MAURIZIO MASSIMINO, MII, MOON BOOT, MOJIPOWER, MYTHS, NAM JOSH, OSTRICHPILLOWS, PEECH, PUNTOVITA&ARSENICE, REVERTISSU, SCAGLIONE, TRICOT-A-PORTER, VLN e WHITE SAND.

Nuovi talenti e nuovi scenari della moda globale a Super: _ SUPER TALENTS. New Countries to Watch

Il salone riconferma il suo ruolo di osservatorio sui nuovi scenari creativi della moda, e di piattaforma per i designer che arrivano da paesi in cui normalmente non si concentra l’attività di scouting dei buyer. A questa edizione l’area speciale SUPER TALENTS New countries to watch – curata in collaborazione con Sara Sozzani Maino di Vogue Italia e Vogue Talents – torna ad accendere i riflettori su una selezione di interessanti e talentuosi designer dal Sud America, area del mondo ancora da esplorare sul fronte creatività moda. I nomi dei protagonisti sono: Led (Brasile), Lucas Leão (Brasile), Docena 12NA (Argentina), Vanesa Krongold (Argentina).

_ ARMENIA on the spot, in collaborazione con Fashion & Design Chamber of Armenia

A Super torna anche la scena della moda e del design emergente dall’Armenia, con una nuova tappa della interessante collaborazione avviata con la Fashion & Design Chamber of Armenia.

Protagonisti di questo focus saranno sei giovani designer, alcuni dei quali sono al loro primo debutto internazionale: Avagyan, Kivera Naynomis, LOOM Weaving, Shabeeg, Vahan Khachatryan, Z.G.Est.

_ STAND è special project di questa edizione

Riflettori puntati su Stand, il brand scandinavo fondato dalla designer Nellie Kamras sarà protagonista di una special event installation a questa edizione di Super. Dopo aver catalizzato le attenzioni della fashion community dalle passerelle della Copenhagen Fashion Week, Stand porterà a Super il suo stile – un sapiente mix di french attitude e purezza scandinava – e lo metterà in scena attraverso una selezione di capospalla, faux fur e accessori.

La CAMERA ITALIANA DEI BUYER ospite a Super

A SUPER anche la partecipazione della Camera Italiana dei Buyer, con la quale il salone ha da tempo realizzato un accordo di partnership, per fornire una serie di servizi ai suoi associati e rendere più confortevole e funzionale la visita dell’appuntamento fieristico.

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="108 marchi a SUPER con le nuove collezioni di prêt-à-porter e accessori donna";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.