Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

Al via la 28^ edizione di Milano Unica

febbraio 4 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Biella, Carpi, Como, News, Prato

La fiera di riferimento dei tessuti e degli accessori di alta gamma per l’abbigliamento Donna e Uomo vedrà un suo nuovo capitolo aprirsi con la cerimonia Inaugurale che si svolgerà il 5 febbraio 2019, alle ore 11 e segnerà l’avvio ufficiale della 28^ edizione.

Concepita, organizzata e guidata da imprenditori, offre la migliore visibilità internazionale al mondo tessile in un contesto altamente qualificato in linea con la qualità dei prodotti

Il luogo ideale quindi per offrire il miglior prodotto sul mercato mondiale della moda di alta gamma, anticipando sempre di più i tempi e le tendenze.

L’Area Tendenze proprio per questo rappresenta da sempre il cuore pulsante di creatività della manifestazione, il punto di arrivo di un percorso che comincia con la presentazione dei nuovi trend, evento esclusivo di Milano Unica realizzato mesi prima della fiera per annunciare il tema individuato per la stagione che per quest’anno sarà il “Music Menu”, articolato su tre linee in cui generi musicali, epoche diverse e pietanze dal mondo si intrecciano in modo creativo: ’80 Cous Cous Rap, ’50 Bon Bon Jazz e ’70 Funky Tabbouleh.

Tutte queste declinazioni tematiche daranno vita a vere e proprie “isole temporali”, in cui musica, mood e suggestioni dalle epoche a cui ciascun tema è dedicato avvolgeranno il visitatore in un’esperienza sensoriale ed estetica da non perdere.

Interverranno alla Cerimonia di quest’anno, oltre al presidente Ercole Botto PoalaMauro Scalia, Director Sustainable Businesses Euratex; Raffaello Napoleone, Amministratore Delegato Pitti Immagine; Masahiko Miyake, Presidente JFW – Japan Fashion Week; Roberto Luongo, Direttore Generale ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane ed infine Michele Geraci, Sottosegretario di governo per lo sviluppo economico.

Al centro dell’intero evento il concetto “Sustainable Innovation”, filo conduttore per tutte le iniziative legate al Progetto Sostenibilità, che per la sua terza edizione si concentra in particolare sui processi ragionevoli, per portare innovazione verso una produzione più attenta all’ambiente.

Coerentemente con il suo impegno per la sostenibilità, seguendo le linee guida individuate da SMI – Sistema Moda Italia, Milano Unica attuerà alcune iniziative per sensibilizzare i partecipanti e diminuire l’impatto ambientale della manifestazione stessa. Un approccio concreto, che nella sua semplicità contribuisce rafforzare un percorso condiviso per un futuro più sostenibile.

Milano Unica presenterà inoltre una importante partnership di sistema e l’avvio di un nuovo progetto in ambito di “Digital Transformation”, che permetterà alla manifestazione di offrire un servizio ancora più esclusivo e di qualità.

Bisogna poi evidenziare la decima partecipazione del Japan Observatory che aggiungerà 31 espositori rappresentanti della produzione d’alta gamma del paese, e durante la serata del 5 febbraio 2019, porterà come evento speciale una esclusiva performance musicale con degustazioni culinarie italiane e giapponesi.

Vi saranno poi, A cura di KOTRA e KTTA, l’Osservatorio Corea, che ospiterà ben 15 aziende con le proposte tessili più innovative e rappresentative della manifattura coreana (Pad.16) e Origin Passion and Beliefs (Pad. 8), il salone della manifattura italiana per il comparto moda e accessori, prima piattaforma di offerta integrata con competenze di altissimo livello per la manifattura Made in Italy, al servizio della filiera della moda.

Potete  scaricare qui la mappa di Milano Unica e gli espositori: Espositori_MU28_Maps

Altrimenti a questo link trovate la mappa interattiva:  https://www.milanounica.it/it/mappe-espositori

Le Aree Eventi di Milano Unica

  • Le Aree Sintesi, presenti nei padiglioni 8, 12 e 16, rappresentano un passaggio obbligato per cogliere il meglio di Milano Unica con uno sguardo: i pannelli delle Sintesi raccolgono infatti i campioni rappresentativi di ogni azienda partecipante, con visual espositivi di grande impatto, curati dagli stessi espositori.
  • L’Area Filo Trend (Pad. 8) è dedicata alle tendenze a monte del tessile e valorizza il legame fondamentale che unisce i filati di eccellenza ai tessuti di alta gamma.
  • Le Aree Infostile e Trade Press (Pad.8) sono dedicate come sempre alle informazioni di tendenza sulla moda internazionale: riviste di settore, libri da sfogliare e modelli in esposizione.
  • l’Area Vintage (Pad. 12), in cui è possibile muoversi tra un ricco patrimonio artistico e culturale di moda d’epoca, fatto di capi di abbigliamento, accessori, bijoux e molto altro, per un tuffo nella storia.

Infine, gli immancabili progetti di Contenuto di Milano Unica, realizzati in collaborazione con partner e sponsor :

  • Linen Dream Lab by Celc (Pad. 16) invita i visitatori a scoprire tutto sul lino, fibra verde del futuro per l’Europa, e i suoi marchi MASTERS OF LINEN® [100% Made in Europe] e EUROPEAN FLAX® (Fibra di origine Europea).
  • Woolmark (Pad. 12-20) con cui è possibile conoscere le più recenti tendenze sulla lana Merino, con The Wool Lab Primavera/Estate 2020.
  • Banca Sella (Pad. 20) sarà presente con uno spazio dove incontrare i clienti e fornire informazioni sulle proprie soluzioni per il mondo imprenditoriale.
  • SMI Sistema Moda Italia (Pad. 16), la più grande Organizzazione di rappresentanza dell’Industria Tessile e Moda nel mondo occidentale, che tutela e promuove gli interessi del settore, favorisce i rapporti con istituzioni e organizzazioni economico/politiche e supporta le imprese in iniziative di internazionalizzazione. Per la prima volta presente a Milano Unica con una sua area.
  • Eyes On Me (Pad. 12): torna con la seconda edizione il progetto speciale dedicato ai giovani talenti. Studenti diplomati delle principali scuole di moda avranno la possibilità di presentare le proprie creazioni ai buyer e professionisti che visitano Milano Unica. Un’eccezionale vetrina e opportunità per il futuro professionale.

A conclusione, In collaborazione con Galleria Continua, Milano Unica presenterà una mostra dell’artista camerunense Pascale Martine Tayou.

 

04 Febbraio 2019

Carmine Russo

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Al via la 28^ edizione di Milano Unica";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.