Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

Alpes Filati presenta a Pitti la nuova collezione Primavera-Estate 2019

gennaio 22 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News

Collezione Primavera-Estate 2019

Contaminazioni, associazioni, simbiosi guidano le tendenze della Primavera-Estate 2019. La collezione di Alpes si propone di offrire una varietà di filati frutto di ricerca ed innovazione nella sfaccettata realtà della vita contemporanea.

I COLORI

L’atmosfera cromatica lascia grande libertà di accostamenti tra le diverse gamme. EPHEMERAL sono i toni luminosi, quasi trasparenti che ben si alleano ai colori PLAYFUL dai vivaci pastelli. I colori caldi e temperati di NATIVE acquistano tono in abbinamento alla gamma densa e vibrante di MAGNETIC.

I FILATI

Finezza, leggerezza, trasparenza, brillantezza, sono le caratteristiche dei sempre più sottili filati in viscosa dall’elasticità confortevole e dalla mano fresca. La brillantezza è decisamente glossy o iridescente e madreperlata. Increspature appena accennate e frizzanti bollicine muovono le superfici dalla fluidità liquida. Le maglie diventano sensuali veli delicati, ma restano forti e flessibili nella loro semplicità.

I cotoni si fanno perfetti, rotondi con superfici pulite, opachi o satinati, dalla elasticità elegante, in cotone compact o Makò dal tatto croccante. I cotoni crêpe dalla mano fresca e scattante si addolciscono appena in mischia con Modal. Nuovi i cotoni pettinati dalla elasticità naturale e le fantasie appena accennate di piccoli bouclé o fiammati. Filati perfetti per una maglieria classica e urbana, ma anche per capi sportivi ispirati al Golf o per coloratissime righe e grafismi “disco” d’ispirazione ’70.

Lino e canapa si alleano con cotone o viscosa mantenendo il loro originale aspetto naturale, ma con interessanti variazioni tattili, contrasti di lucido-opaco, elasticità e finezze inattese, dalla canapa-cotone e dal lino-viscosa finissimi fino al lino-cotone lineari e fiammati per maglie dall’aspetto artigianale. Le forme sono casual, asimmetriche, lavorate a punti lenti, flottanti, sfilacciati per evidenziare la tattilità delle maglie.

Filati apparentemente semplici, ma studiati con professionalità nei titoli, sempre più fini, nella scelta delle materie prime, di qualità controllata, negli sviluppi cromatici, in linea con i trend internazionali, nelle originali lavorazioni. 

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Alpes Filati presenta a Pitti la nuova collezione Primavera-Estate 2019";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.