Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

Confindustria Como celebra i suoi 100 anni con un libro

luglio 30 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Como, News

Data importante, quella del 28 Luglio, per Confindustria Como: 100 anni vissuti e raccontati nel libro dedicato all’Associazione, realizzato dallo storico Fabio Cani con la collaborazione del giornalista Antonio Marino e impreziosito dagli scatti del fotografo torinese Niccolò Biddau.

“DA CENT’ANNI NEL FUTURO” questo il titolo scelto per quello che viene descritto nel comunicato diramato come “un secolo di orgoglio industriale raccontato attraverso storie, immagini e persone”.

IL LIBRO

Strutturato in maniera semplice con l’obiettivo di celebrare e ricordare, è suddiviso in due parti: “L’associazionismo imprenditoriale nella storia del territorio lariano” e “Le realizzazioni del mondo industriale”, legate ovviamente dal tempo ma anche da ciò che di importante ha caratterizzato gli avvenimenti a livello mondiale e associativo, oltre che locale.

L’EVENTO

Occasione, come citato in precedenza, di inaugurare il nuovo ciclo di scatti della mostra fotografica realizzata da Niccolò Biddau, nella sede di Via Raimondi su progetto dello Studio Arkham Project.
24 immagini per la realtà imprenditoriale comasca per poter raccontare il territorio comasco e alcune tra le sue industrie più rappresentative come ha chiarito lo stesso fotografo Biddau, ribadendo: “è stata una grande esperienza. Unita al piacere di lavorare con Confindustria Como, che ha saputo definire il progetto al meglio, mettendoti nelle condizioni di raggiungere risultati eccellenti”.

I PRESENTI

L’autore del libro, Fabio Cani, che ci ha tenuto a ricordare come le vicende di una associazione importante come quella degli imprenditori industriali comaschi significa contribuire a ricostruire un pezzo fondamentale della storia comasca del Novecento.
Presente Tito Nocentini, Direttore Regionale Lombardia Intesa Sanpaolo che ha confermato il sostegno a  Confindustria in questo importante progetto simbolo di eccellenza e del Made in Italy nel mondo.

ed Aram Manoukian, Presidente di Confindustria Como, che ha dichiarato: “La presentazione del libro sui cento anni compiuti da Confindustria Como rappresenta l’occasione per mettere in evidenza un dialogo tra impresa e territorio che avviene da un secolo in forma associata, ma che intende proseguire nel presente e soprattutto guardando al futuro. Come ogni libro, anche questo ha la sua morale che possiamo sintetizzare nelle parole ALLEANZA e COLLABORAZIONE.”

Nel suo intervento il Presidente Manoukian ha sottolineato che Confindustria Como ha fermato i futuri eventi per devolvere agli ospedali comaschi i fondi che si stavano accantonando, costituendo il Fondo “IO CI SARÒ” sul quale è stato devoluto quasi un milione di euro grazie al buon cuore degli imprenditori comaschi vista l’emergenza sanitaria.

A chiusura del suo discorso ha poi citato un passo del prologo del libro presentato per interrogare i presenti sul tema: “cosa possiamo fare,  insieme, per lasciare alle future generazioni un territorio migliore guardando anche all’esempio di chi ci ha preceduto, affinché le nostre imprese ci siano ancora tra 10, 15, 20 anni?

È stata poi rilasciata ed è disponibile online proprio la prefazione in versione integrale del libro

Carmine Russo

30 Luglio 2020

 


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.