Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

Entra nel vivo la settimana di RMI 2019

luglio 6 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Carpi, News

Con l’arrivo a Roma, martedì 2 luglio scorso dei finalisti del XXIX Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti è entrata nel vivo l’edizione di RMI 2019. Una settimana ad alta intensità formativa e di confronto internazionale promossa e organizzata da CNA Federmoda a supporto di giovani e imprese.

Da subito i finalisti del concorso sono stati impegnati nel programma formativo tenuto da esperti del settore moda a partire dai tecnici coinvolti attraverso la collaborazione con IACDE: Simone Visani di Freudenberg, Ettore Pellegrini di Asahi Kasei, il pattern designer Fabrizio Brescianini e altre figure di primo piano.

“Come CNA Federmoda siamo convinti che l’innovazione e la ricerca rappresentino dei fattori di competitività delle piccole imprese, che spesso sviluppano questi ambiti in modalità non strutturate o non incardinate in schemi predefiniti; tali ambiti sono altresì indispensabili per la qualità del loro lavoro e, di conseguenza, per quella del Made in Italy. – dichiara Antonio Franceschini, Responsabile Nazionale CNA Federmoda  – “L’Artigianato e le PMI sono il cardine della filiera della moda ed è determinante supportarne le peculiarità, rafforzarne il ruolo e sostenerne lo sviluppo. Con attività come quelle che si sviluppano nell’ambito di RMI intendiamo dare un contributo per portare nuova linfa al settore investendo sui giovani e nel costruire relazioni tra loro e il mondo delle imprese” continua Franceschini.

Il programma di RMI – Ricerca Moda Innovazione 2019 ha previsto anche la presentazione di due libri: “Trattato di sartoria, per insegnare l’arte di creare un abito per le nuove generazioni” del maestro sarto Michele Umberto Perrera e “Il gioiello nella storia, nella moda e nell’arte” di Fabrizio Casu.

Fermento e aspettative stanno animando i giovani finalisti del XXIX Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti che sfileranno domenica 7 luglio p.v. alle ore 11:00 nell’ambito di Altaroma al Prati Bus District dopo aver affrontato il confronto con la commissione esaminatrice che vede tra i suoi componenti Laura Lusuardi di Max Mara, Deanna Ferretti Veroni di Modatedeca Deanna, Piero Vitalini di Forza Giovane, Caterina Rorro di Lectra, Elena Salvaneschi per The One Milano, Beppe Pisani ed Eleonora Beni.

La manifestazione di CNA Federmoda rappresenta una piattaforma internazionale sulla quale interagiscono e si confrontano diverse esperienze. ACTE (Associazione Comunità Tessili d’Europa) grazie alla collaborazione con CNA ha portato ad Altaroma luglio 2019 la fase finale di Rebelpin il concorso per designer europei. La decennale collaborazione con la Mozambique Fashion Week di Maputo porterà poi sempre domenica 7 luglio a sfilare dopo la presentazione delle realizzazioni dei finalisti del XXIX Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti: Jaciara Morais, Nadia Saete e Ricardina Adelino, l’accordo con Expotextil Perù: Ricardo Quispe e quello con il Festival des Jeunes Créateurs de Mode di Tunisi, Rahma Saidana. Grazie al supporto del MiSE e di ICE Agenzia saranno anche organizzati dei b2b tra questi designer internazionali e imprenditori italiani del settore per sviluppare occasioni di confronto e dialogo.

“Lavoriamo molto in quest’ottica internazionale – dichiara Roberto Corbelli, Direttore Artistico di RMI – nell’ottica di ampliare la conoscenza dei nostri giovani, diffondere cultura della moda e creare ulteriori opportunità di crescita culturale e professionale”.

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Entra nel vivo la settimana di RMI 2019";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.