Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Expo Riva Schuh apre sabato l’88a edizione

giugno 9 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Eventi, News

Dal 10 al 13 giugno debuttano le collezioni per la primavera/estate 2018 – Presentata in conferenza stampa al Municipio di Riva del Garda la 88esima edizione

Cosmopolita per vocazione, internazionale per scelta, globale per la capacità di coinvolgere tutti gli attori della filiera, Expo Riva Schuh apre sabato l’88a edizione di un evento che sempre più si pone come punto di incontro tra domanda e offerta mondiale per il comparto delle calzature di volume.

L’anima internazionale della manifestazione sarà al centro di questa edizione – afferma il presidente di Riva del Garda Fierecongressi, Roberto Pellegrini durante la conferenza stampa odierna in Sala Giunta del Municipio di Riva del Gardache vede il coinvolgimento di nuovi Paesi e nuovi mercati. Questo era del resto l’obiettivo del progetto Expo Riva Schuh Around The World, che ci ha portato a presentare la nostra fiera in Sudafrica e che proseguirà nei prossimi mesi in un tour tra i mercati che abbiamo individuato come strategici. Il nostro obiettivo è di allargare gli orizzonti del nostro evento e di offrire nuove opportunità di business alle aziende e ai buyer che partecipano alla fiera”.

Come presentato da Giovanni Laezza, Direttore Generale di Riva del Garda Fierecongressi, sono 1.464 gli espositori, provenienti da 40 Paesi diversi, che hanno scelto i padiglioni della fiera rivana per presentare le collezioni della primavera/estate 2018, per una superficie espositiva netta pari a 32.290 mq.

La tappa sudafricana del tour promozionale di Expo Riva Schuh ha portato alla riconferma della partecipazione del SAFLEC – South African Leather Export Council e a una nuova collettiva di espositori sudafricani, per la prima volta a Expo Riva Schuh. Nuove sono anche le collettive di Russia, con alcune aziende di San Pietroburgo, e Bulgaria: due new entry che vanno ad aggiungersi alle collettive di Cina, India, Brasile, Portogallo, Spagna, Indonesia, Pakistan, Hong Kong, Tunisia e Turchia.

Expo Riva Schuh sarà inoltre occasione per approfondire caratteristiche e potenzialità del mercato sudafricano, nel corso di un incontro con il Console Generale del Sudafrica a Milano Titi Nxumalo, in programma lunedì 12 giugno alle 14.30 presso la Buyers Lounge del padiglione C4.

Le relazioni di business sono e rimangono il cuore pulsante di questa fiera, ma siamo convinti che un evento come il nostro possa anche diventare un momento importante per acquisire informazioni sul mercato e su nuovi possibili orizzonti commerciali - spiega Giovanni Laezza, Direttore Generale di Riva del Garda Fierecongressi – Saranno infatti presenti nuove collettive di aziende produttrici, per la prima volta a Expo Riva Schuh, dalla Russia, dalla Bulgaria e dal Sudafrica, frutto della strategia di sensibilizzazione di nuovi mercati che abbiamo adottato nell’ultimo anno. L’informazione in questo senso risultata strategica: per questo abbiamo organizzato un momento dedicato al mercato sudafricano, che ha ancora numeri limitati ma che ha ottime prospettive di crescita e che può rappresentare una frontiera interessante per il prossimo futuro. Anche il momento inaugurale è stato pensato in questo senso, con l’idea di offrire una panoramica sul mondo della distribuzione e sugli scenari presenti e futuri”.

L’88a edizione di Expo Riva Schuh si apre sabato con il talk “Nuove strategie per la distribuzione calzaturiera: verso l’omnicanalità”, in programma sabato 10 giugno alle ore 11 presso la Sala Convegni del Quartiere Fieristico. Attraverso la partecipazione di Daniel Agis Branchi, esperto internazionale e consulente di distribuzione per diverse aziende del comparto fashion, e il dialogo con Giovanni Laezza e Carla Costa, l’incontro, moderato da Andrea Cabrini (Direttore di Class CNBC), è occasione per riflettere sul nuovo ruolo dei punti vendita in un contesto sempre più multicanale e sulle nuove dinamiche distributive innescate da una sempre maggiore integrazione tra online e offline.

La distribuzione, oggi, si sta confrontando con la crescita dei canali online, che offrono molte opportunità di sviluppo ma pongono anche numerose problematiche- commenta Carla Costaresponsabile dell’Area Fiere diRiva del Garda FierecongressiAnche per il mondo delle fiere, il digitale sarà sicuramente una delle frontiere del prossimo futuro. Ad oggi, è un cambiamento che riguarda soprattutto la parte dei servizi, aspetto su cui Expo Riva Schuh ha sempre puntato molto. Grazie alle piattaforme online, possiamo offrire servizi più interattivi e personalizzati, e questo sicuramente rappresenta un ulteriore valore aggiunto per la manifestazione”.

Il Sindaco di Riva del GardaAdalberto Mosaner, ha chiuso la conferenza stampa “ringraziando lo staff di Riva del Garda Fierecongressi che da anni mette a disposizione le proprie competenze non solo per la buona riuscita della fiera ma anche per legare sempre più il territorio all’evento stesso. Un pensiero particolare va al Cittadino Onorario di Riva Friedrich Karl Eichholz, nonché uno dei fondatori di Expo Riva Schuh”.

A Riva del Garda, il mondo della calzatura di volume si dà appuntamento per una quattro giorni intensa fatta di business, ma non solo: incontri, dibattiti, stile e tendenze sono gli ingredienti alla base dell’88a Expo Riva Schuh.

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Expo Riva Schuh apre sabato l’88a edizione ";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.