Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Fatex diventa “The Sourcing Connection Première Vision”

maggio 6 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News

Première Vision ha comunicato il lancio di un nuovo evento chiamato The Sourcing Connection Première Vision Porte de Versailles. In realtà, si tratta del nuovo nome di un Fatex rivisto. A seguito di successivi acquisti, l’organizzatore di fiere aveva annunciato lo scorso settembre una nuova politica di branding, creando vari appuntamenti con il nome dell’evento di punta.

Così, lo scorso febbraio Zoom By Fatex è diventato Première Vision Manufacturing. In aprile, Made in France è divenuto Made in France Première Vision e adesso, il prossimo settembre, Fatex diventerà The Sourcing Connection Première Vision.

Il salone si svolgerà dal 4 al 6 settembre, contemporaneamente al Who’s Next e a Première Classe, e ha dunque seguito il cambiamento di date. La manifestazione occuperà la hall 6, a seguito della riorganizzazione del centro fieristico, i cui lavori di rinnovamento sono già iniziati. Il salone potrà così ritrovare il From, ribattezzato stavolta From by Première Classe, il salone di sourcing di WSN, che sta diventando sempre più indipendente all’interno dell’insieme Who’s Next-Première Classe.

Oltre al cambiamento di nome, la grande novità di The Sourcing Connection sarà la segmentazione del salone di sourcing di prossimità. Non più combinazioni per Paese, ma spazio a raggruppamenti per prodotti e stile. I 100-120 espositori attesi si ritroveranno dunque divisi in sei distretti, con ‘Office Hours’ per il formale (camicie, giacche, maglieria…), ‘Urbs & Suburbs’ per il casual, ‘All but Blue’ per il denim, ‘Fit Frame in Fashion’ per lo sport moda, ‘Make it Work’ dedicato ai servizi e infine il settore ‘Dress for the Elements’ per l’outerwear.

Première Vision annuncia una selezione severa, ad immagine di quella che mette in pratica per le sue altre manifestazioni, soprattutto il salone di tessuti. I criteri di questa pre-selezione si basano sui prodotti e la reputazione commerciale, la qualità delle infrastrutture e degli strumenti industriali, l’affidabilità finanziaria, la qualità e la creatività delle produzioni e dei servizi proposti, e l’etica, in linea con le norme sociali e ambientali.

Infine, per trasformarsi anche in luogo di scambi, The Sourcing Connection Première Vision prevederà due seminari che si occuperanno delle nuove sfide che attendono il sourcing internazionale.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Fatex diventa "The Sourcing Connection Première Vision"";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.