Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

Il 16 Giugno alle 14.30, il webinar “La moda pulita. La sostenibilità del settore tessile in Italia e nel mondo”

giugno 15 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Carpi, News

Webinar 16 Giugno ore 14.30 – 17.00

Con la crisi causata dal Covid-19 si sono moltiplicate da più parti richieste per un “rallentamento” del mondo della moda in modo da rispondere meglio ai bisogni delle persone riducendo l’impatto sull’ambiente, sia in Europa che nei paesi poveri ed emergenti coinvolti nelle filiere di produzione.

Obiettivo del webinar è divulgare la “strategia ombra” per il settore tessile e l’abbigliamento presentata dalla società civile all’ Unione Europea e conoscere alcune iniziative per la sostenibilità nel campo della moda realizzate da imprese e organizzazioni della società civile.

La “strategia ombra” prevede lo sviluppo sostenibile di questo importante settore nel rispetto dei diritti umani, dei lavoratori, e della natura, attraverso un articolato programma di trasformazione per le imprese e i consumatori.

Se ne discuterà nel corso del webinar, insieme alla presentazione di  alcune iniziative concrete di imprese ed  organizzazioni della società civile che dimostrano come si possa fare impresa nel settore tessile in modo sostenibile.

Sono invitati giovani studenti e attivisti, giornalisti, imprese e società civile, il Forum dello sviluppo sostenibile sostenuto dal Ministero dell’Ambiente.

Al webinar parteciperanno tra i relatori: la Campagna Abiti Puliti, CNA Federmoda, Filcams CGIL, Lady Lawyer Foundation e associazioni della società civile che collaborano con imprese per una moda pulita.

Per partecipare è richiesta la registrazione:

https://forms.gle/bZuCGzuYQGYWDcBK7

Programma

Video presentazione della Campagna WardrobeChange

14.35   Introduzione e moderazione –  Francesca Novella di GCAP Italia /FOCSIV

14.40   Presentazione della strategia ombra –  Deborah Lucchetti, Campagna Abiti Puliti

15.00   Tavola rotonda con: Antonio Franceschini di CNA Federmoda , Vanessa Caccerini di Filcams

CGIL, Giosuè De Salvo di Mani Tese

Q&A

Iniziative per la sostenibilità nel campo della moda

15.30  Micol Arena, Equo Garantito, La proposta del Commercio Equo e Solidale

15.40  Attilio Ascani, CVM, L’industria della calzatura in Etiopia

15.50  Vincenzo Linarello, GOEL- Gruppo Cooperativo, L’esperienza di CANGIARI

16.00 Patrizia Scarzella, architetto, l’esperienza Dignity Design con Good Shepherd International

Foundation

16.10  Michela Cocchi, Lady Lawyer Foundation, il Lady Lawyer Village Blossom Model Project

Q&A

17.00 Conclusioni

 


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.