Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

In attesa della prossima edizione, Filo porta a Milano Unica il suo progetto per la sostenibilità

settembre 7 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Como, News

Filo sarà presente, come di consueto, a Milano Unica, in programma a Milano Rho Fiera l’8 e 9 settembre 2020. La presenza di Filo al Salone del tessile è all’insegna della sostenibilità e tracciabilità, attraverso le proposte di FiloFlow, il progetto sostenibilità avviato con successo da Filo.

Lo spazio riservato a Filo a Milano Unica è parte integrante dell’Area Tendenze della fiera dei tessuti e accessori. In questo contesto, Filo apporta il contributo della filatura con i filati proposti dalle sue aziende espositrici nell’ambito del progetto di sostenibilità FiloFlow.
La scelta di proporre a Milano Unica filati del progetto FiloFlow contribuisce a rafforzare la continuità tra le due rassegne internazionali che si situano a monte della catena produttiva tessile. Ancora una volta – e tanto più in un periodo come quello attuale, caratterizzato da varie incognite – l’obiettivo è sottolineare la forza della filiera tessile italiana, fondata in primo luogo sulla qualità dei materiali e dei prodotti e sulla sostenibilità e tracciabilità del processo produttivo.

Dopo la partecipazione a Milano Unica, Filo dà appuntamento alla sua 54a edizione, che si svolge a MiCo – Milano Convention Centre il 7 e 8 ottobre 2020. Per l’industria dei filati è la prima opportunità a livello internazionale per riprendere il contatto diretto e “fisico” con i clienti.

Per poter accedere alla 54a edizione di Filo, è assolutamente necessario pre-accreditarsi online entro il 30 settembre, attraverso la pagina dedicata del sito www.filo.it.

 


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.