Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Ispo mette in evidenza le migliori start-up

dicembre 13 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News

Le giovani promesse poste in primo piano nel padiglione B5 del salone Ispo di Monaco di Baviera godranno di una bella visibilità durante la fiera tedesca. Nell’edizione 2017 del principale salone del comparto dei marchi di sport, in particolare del settore dell’outdoor, che si svolgerà dal 5 all’8 febbraio, lo spazio “Brand New” presenterà otto start-up.

Questi otto premiati sono emersi da un lotto di 400 candidature e sono usciti vincitori dalle fasi finali, che comprendevano 42 giovani società. Nella categoria ‘Athleisure’, il marchio austriaco Breddy’s, fondato nel 2014, presenterà i suoi pantaloni sportivi multifunzionali prodotti in Europa. Per lo stile, il marchio russo NoMoreBlack by Kos, creato nel 2014, è stato selezionato per le sue tute in neoprene colorate e artistiche.

Nel fitness, la tedesca InteractiveSquash, fondata quest’anno, è stata selezionata per il suo approccio innovativo allo squash digitale. I tappetini per lo yoga che si avvolgono da soli della statunitense Yo Yo Mats sono stati i selezionati della categoria ‘Accessori’. L’austriaco Flying Tent, che ha immaginato una combinazione amaca-tenda con un sistema di pop-up, è il vincitore della categoria attrezzature per l’estate. Nei materiali invernali la giuria ha selezionato il marchio svizzero Anticonf, che ha creato una tavola da snowboard eco-friendly a base di bambù.

Le ultime due categorie riguardano il digitale. I filippini di Football For Life sono stati invitati nella categoria ‘Social Awareness’ per il loro progetto “Toward a brighter future with sports”, che punta a trasmettere delle conoscenze e delle competenze a giovani svantaggiati attraverso lo sport. Infine, i francesi di PIQ saranno presenti come start-up vincitrice della categoria ‘Wearable’, grazie al loro robot capace di registrare e di analizzare i dati degli sportivi e di supportare le analisi delle performance.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Ispo mette in evidenza le migliori start-up";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.