Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Le fibre filippine vanno a Roma

ottobre 16 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News

Comincerà domani nella capitale Fibre Filippine Go to Rome, una kermesse di quattro giorni ideata per far conoscere agli operatori del comparto moda i filati filippini di PiñaAbacaBanana,ricavati rispettivamente dalle foglie dell’ananas, dalla canapa di Manila e dal banano. In calendario un evento istituzionale, una mostra e una sfilata.

Il progetto è a cura di European Network of Filipino Diaspora (associazione no profit che sostiene l’integrazione della comunità in Italia), con il sostegno di Marie Luarca-Reyes, moglie dell’ambasciatore Virgilio Reyes e la collaborazione del Fiber Industry Developement Authority (FIDA), del Gruppo Aggiunto Roma Capitale e dell’Ambasciata delle Filippine.

Il 17 ottobre sei designer provenienti dallo stato insulare del Sud-Est asiatico sfileranno, presso il Circolo Ufficiali della Marina, con le loro collezioni realizzate usando le fibre filippine.

Invece dal 18 al 20 ottobre è in programma un’expo all’Aranciera di San Sisto per gli addetti ai lavori, dove 18 aziende esporranno tessuti e creazioni che spaziano dall’abbigliamento agli accessori, dalla biancheria per la casa agli usi di matrice industriale (nella foto, un abito realizzato con le fibre filippine).

 

g.d.b. per Fashion magazine

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Le fibre filippine vanno a Roma";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.