Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Mille buyers per i 50 espositori di Texfusion

maggio 3 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Eventi, News

Aprile ha visto concludersi la terza edizione della fiera tessile leader nel Regno Unito, Texfusion, che si è tenuta il 18 e il 19 del mese alla Lindley Hall dei Royal Horticultural Halls di Londra.

Visitato da più di 1.000 professionisti, con i suoi circa 50 espositori provenienti da 14 Paesi, il salone si è auto-eletto la principale fiera globale per il sourcing tessile nel Regno Unito. Molti degli espositori si sono presentati per la prima volta nella regione e le nazioni di Turchia, Cina, Corea del Sud, India e Hong Kong ne hanno avuto il più alto numero.

Il 90% dei visitatori che hanno presenziato alla manifestazione sono stati professionisti britannici, ma ci sono state presenze consistenti anche da Paesi esteri, in particolare da Francia, Belgio, Svezia, Spagna, Italia, Austria e Germania.

I visitatori hanno avuto l’opportunità unica di procurarsi una vasta selezione di: lycra, lana, viscosa, denim, tessuti per abiti maschili/femminili, tessuti per abiti da sposa, camiceria, abbigliamento sportivo, tessuti per abbigliamento bambino, stampati, pizzi e accessori.

Texfusion è il braccio internazionale della London Textile Fair, che è dedicata ai produttori europei. Grazie al suo successo, la fiera si sposterà in una sede più grande per la sua prossima edizione, il Business Design Centre di Islington, sempre a Londra.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Mille buyers per i 50 espositori di Texfusion";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.