Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Oltre 80 mila visitatori all’ultima edizione di Ispo

febbraio 8 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Eventi, News

L’Ispo ha fatto ancora il pieno, nonostante un profumo di primavera nelle stazioni sciistiche. Il salone dell’attrezzatura e dell’abbigliamento sportivo, svoltosi dal 24 al 27 gennaio, ha attirato più di 80.000 visitatori. Una delle ragioni è senza dubbio che, contrariamente ai loro colleghi del prêt-à-porter, i buyer dello sport hanno solo un appuntamento internazionale organizzato in Europa. “Questo è un momento fondamentale della stagione. Il salone permette di rendersi conto dell’evoluzione globale del mercato e di avere una visione internazionale e un’immagine chiara di cosa funziona altrove. Si vedono i fornitori, le collezioni complete, i key accounts, ecc.”, commenta Maryline Castilla di Sport Pulsion, distributore di numerosi marchi in Francia, tra i quali Lowa, Osprey e Maloja.

Messe München, la società organizzatrice, riferisce di un 87% di visitatori stranieri. Il numero dei compratori venuti da Italia, Svizzera, Austria, Russia e Ucraina è aumentato. Anche le date hanno svolto un ruolo importante, particolarmente nel settore tessile. Quest’anno, l’Ispo si è tenuto eccezionalmente dal 24 al 27 gennaio, contro il 5-8 febbraio nel 2015, ma in senso assoluto la manifestazione, con i suoi 2.645 espositori, attira i professionisti per la sua offerta, anche se le innovazioni di prodotto sono state poche, secondo alcuni habitué. Le grandi novità erano più commerciali, per accompagnare i dettaglianti per tutto l’anno e ridurre la loro dipendenza un inverno a volte troppo poco rigido per il settore.

Nel 2017, l’Ispo ridarà appuntamento in febbraio, precisamente nei giorni dal 5 all’8. “Quelle date per il 2017 sono accettabili. L’importante è cominciare di domenica”, conclude Pierre-Jean Touchard.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Oltre 80 mila visitatori all'ultima edizione di Ispo";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.