Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

Oltre mille presenze nella tre giorni di Moda Makers

novembre 9 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Carpi, News

Soddisfazione tra promotori ed espositori per i risultati della sesta edizione

Conclusa ieri, giovedì 8 novembre, la sesta edizione di Moda Makers, il grande appuntamento delle aziende del tessile-abbigliamento del Distretto di Carpi, che per tre giorni hanno proposto ai compratori provenienti da circa quaranta Paesi del mondo le proprie creazioni per l’Autunno/Inverno 2019/20.

Palpabile la soddisfazione tra le aziende espositrici e gli organizzatori, innanzitutto per il numero dei visitatori – circa 1100 presenze – che confermano l’interesse per la manifestazione che da due edizioni ha trovato sede fissa nel Carpi Fashion System Center di via dell’Agricoltura, location più capiente, tanto da poter ospitare 64 ditte, e infine per il ‘brand’ Moda Makers, ormai impostosi come una delle principali manifestazioni per la moda programmata a livello europeo.

Il numero finale delle presenze ha confermato l’andamento positivo già rilevato nei giorni scorsi: a evento terminato, si registra una conferma dell’interesse internazionale per Moda Makers.

Rivelatasi dunque vincente la formula che, grazie alla collaborazione tra le PMI del territorio, le associazioni di categoria e le istituzioni, ha riunito nel medesimo spazio le oltre undicimila proposte moda di confezione, maglieria, tagliato, camiceria e capispalla.

Confermati i visitatori – il 70% circa dei quali era composto da buyer e loro agenzie, la restante parte da addetti ai lavori quali fornitori, giornalisti e fotografi – dell’edizione precedente, provenienti da decine di Paesi tra i quali, oltre all’Italia, si conferma in testa il Giappone, seguito da Spagna Germania Francia Portogallo Belgio, Olanda, Svizzera, Hong Kong, USA, Polonia, Grecia e Israele.

Molto apprezzata anche la sfilata che, organizzata da RC Fashion, ha avuto luogo mercoledì 7 novembre nella cornice della Sala dei Cervi di Palazzo dei Pio, coinvolgendo 10 aziende – Donne da sogno, Eleonora Amadei, Glo’ di moda, Idea tessile, Il vento e la seta, Moda Milena, Paola Davoli, Sorriso, Superior e T-Shirt Art – che hanno mostrato ai buyers partecipanti i propri outfit facendoli sfilare in passerella.

Prima dell’edizione estiva di Moda Makers, che si svolgerà a maggio 2019, il prossimo appuntamento di Carpi Fashion System in programma sarà l’incoming del 27 e 28 novembre, con gli incontri B2B tra aziende partecipanti e operatori esteri che si svolgeranno sempre presso il Carpi Fashion System Center.

“La soddisfazione per dei risultati che confermano l’interesse per il saper fare di Carpi – commenta il Vicesindaco e Assessore all’Economia Simone Morelli – non deve far dimenticare che, conclusa con successo questa sesta edizione, stiamo già guardando alla successiva di maggio 2019, nell’ottica di migliorare e crescere ulteriormente in termini di interesse da parte degli operatori del settore. Questo è lo spirito che innerva il Carpi Fashion System, un progetto fatto di collaborazione, voglia di crescere e grande professionalità al servizio di un territorio che ha ancora tanto da dare. Se stiamo realizzando cose che, fino a qualche anno fa, sarebbero state semplicemente inconcepibili, lo si deve a tutti coloro – persone, istituzioni, associazioni e imprese – che hanno voluto accettare la sfida, rischiosa ma strategica, di rilanciare il settore manifatturiero del nostro territorio.”

Ricordiamo le aziende che hanno esposto a Moda Makers: (brand, se di diverso nome, indicato tra parentesi): A. Lisa Mood, Angela F, Anna Falk (Stilconf), Blue Moon (Blue Verona), Brillante (Brillante Bologna), Capriccioli (Simona Vignoli), Carpi Export (Paola Casarini per RossoPerla), Club Voltaire, Creazioni 2000 (Tina), Creazioni Graziella (Acquamarine Fashion), Cristina Gavioli, Cocoba Fashion House, Dani Confezioni (VLT’S by Valentina’s), Dema (Anna Cristy), Dielle (Dielle Knitwear), Donne da Sogno, Emmegi 2, Eredi Fausto Lamperti (Maglificio Lamperti Via Montenapoleone), ErreEsse Lab (T-shirt Art), Etc 2.0, Famar, GBM, Gi & Di (Acquachiara), Gigliorosso, Gil (Gisella M), Gironacci Arduino (Gironacci 1969), GlòdiModa, Goldme Italia (Il vento e la seta), Guerzon (Valentina), I Complici (By me), Idea Tessile, Il Trifoglio (Il Trifoglio Confezioni), Incontro (Amethist), Io e te maglierie (Nicole et Charlotte), IVI (Ivi Shock), Linea Donna (Lorella Sgarbi), Mabal (Cinzia Caldi), Maglieria Paola Davoli (Paola Davoli), Maglificio Castiglioni (Annare’), Mita, Moda Milena (Le Maglie di Milly, G), Mode, Mori Castello, Na.pa’, New Treconf (Elgi, Lea Bruni), On Logo, Patry Confezioni (Patry collezioni), Pour Moi (Pour Moi Maglieria Italiana), S&M Group (Elisabetta Minelli), SEA, Settepuntozero, Settimocielo, Severi Silvio, Shanti (Up to you), Sorriso, Spruzzi, Superior Suite (Superior Conferzioni), Tabula Rasa,  Veronica Effe, Vezzo, Walmode, Weg Fashion Group, Yulkis (Eleonora Amadei) e Zanetti Moda (Titazen).

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Oltre mille presenze nella tre giorni di Moda Makers";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.