Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

Pitti Bimbo on line su Pitti Connect

luglio 29 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News

Dal 16 Luglio, come già spiegato dettagliatamente, ha debuttato PITTI CONNECT, la piattaforma tutta nuova  e digitale con una grande presentazione: Pitti bimbo 91.
La veste sarà ovviamente diversa dal solito, ricca di contenuti è vero, ma in versione “online”.
Opportunità inedita per aziende espositrici e nuovo modo di presentare le collezioni, con strumenti avanzati e che verranno valutati da tutti gli esperi del settore.

Uno speciale web magazine rappresenterà inoltre una gustosa novità: THE BILLBOARD, ad esso l’arduo compito di resituire almeno in parte l’atmosfera fieristica coinvolgente, con protagonisti della moda e personaggi di riferimento.

Come dettagliatamente spiegato nel comunicato diramato ecco il calendario di apertura delle manifestazioni di Pitti su Pitti Connect:

Pitti Uomo 98: 16 luglio – 9 ottobre 2020

Pitti Bimbo 91: 16 luglio – 9 ottobre 2020

Pitti Filati 87: 16 luglio – 30 ottobre 2020

Pitti Fragranze: 28 luglio – 30 ottobre 2020

Super: 28 luglio – 30 ottobre 2020

I progetti e i contenuti di THE BILLBOARD, sono già stati resi noti e si possono evidenziare:

OUT OF THE BLUE, Con il tema dei saloni estivi e l’immagine di JeongMee Yoon oltre al lancio della campagna che ha preso il via con #Pittibluechallenge: un hashtag ma anche una sfida per la grande community di Pitti.

FASHION CARROUSEL, progetto che avrà al centro le collezioni di alcuni artisti come Alberta Ferretti Kids, Dolce&Gabbana, Ermanno Scervino Junior, Miss Blumarine, Neil Barrett Kids, Philosophy Di Lorenzo Serafini Kids, VIvetta Kids

STYLIST SPECIALS, diversi percorsi di stile e  tendenze attraverso le collezioni

COMICS STYLIST,con i più famosi personaggi dei cartoni- Betty Boop, Braccio di Ferro, Olivia, Pisellino e Brutus

THE HOLLYWOOD ROOM, Il guardaroba un po’ vero un po’ presunto dei figli di Hollywood

THE ROYAL ROOM con il tentativo di una stylist inglese di definire l’ipotetico guardaroba dei figli di Kate e Meghan.

MUST HAVE, Una guida ragionata di quello che non può mancare per l’estate 2021

E per Pitti Bimbo? Chiaramente i premi: della stampa internazionale ai progetti più innovativi e interessanti come Kids’ Wear Favorites Award (Fra gli gli show room di Pitti Connect verranno scelti 10 brand, che si sono distinti per sostenibilità, e 1 di questi vincerà uno shooting che sarà pubblicato sul magazine.) e Pirouette’s One to Watch Award (Il premio lanciato da Pirouette blog, da diverse stagioni uno dei riconoscimenti più ambiti al salone, per supportare designer emergenti e giovani brand di childrenswear).

Senza dimenticare i I PITTI BIMBO EDITORIALS, la selezione di proposte lifestyle pensate per concept stores bambino, a cura della stylist Maria Giulia Pieroni con tanti temi (AND HERE COMES THE RAINBOW,FUNNY ROARS: RUGGITI DIVERTENTI, NEW BORN, STEP BY STEP, ECOETHIC, THE NEST)

I marchi già coinvolti nei due Editorials: A Little Lovely Company, Blabla Kids, Bloomingville Mini, Djeco, Engel, Madame Mo, Maison Deux, Moulin Roty, Oeuf, Omy, Raduga Grez, Studioloco, Sunnylife, Tutete.

È stato inoltre diramato, disponibile nel sito pittiimmagine.com, un dettagliato bilancio settoriale del 2019.

Carmine Russo

29 Luglio 2020


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.