Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Première Vision e Texworld protagoniste a Parigi

settembre 19 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Eventi, News

Mentre Milano si concentra sulle calzature e la pelletteria con i saloni The MicamMipel, in attesa della fashion week, a Parigi salgono alla ribalta i tessuti e gli accessori tessili, con Texworld Paris (in programma a Le Bourget dal 18 al 21 settembre) e Première Vision Paris, dal 19 al 21 settembre nel centro espositivo di Nord Villepinte.

Si è iniziato ieri con Texworld, rassegna di circa 1.000 espositori organizzata da Messe Frankfurt, che giunge alla sua 41esima edizione fornendo un quadro esaustivo della produzione mondiale di tessuti, con gli exhibitor cinesi in pole position e con un’accresciuta attenzione al denim, al quale viene dedicato per la prima volta uno spazio ad hoc. La kermesse è integrata da un’ampia offerta di tavole rotonde, conferenze e seminari. Un salone nel salone è Apparelsourcing, con un focus sulle realtà internazionali specializzate nel sourcing per l’abbigliamento.

Oggi, 19 settembre, apre i battenti Première Vision Paris, che ha come leitmotiv s “Cloud of Fashion”: una “nuvola” che raccoglie 1.954 espositori, in aumento di oltre il 3% sull’analoga edizione di un anno fa, con uno zoccolo duro di realtà tessili (circa 800) e una forte rappresentanza italiana (poco meno di 660 aziende).

Più di 160 le new entry, ma cifre a parte la manifestazione di Paris Nord Villepinte punta a una maggiore aderenza con le esigenze dei compratori, presentando ad esempio una zona inedita sulla produzione conto terzi di borse e scarpe, alzando il livello di attenzione nei confronti di produttori in grado di garantire alti standard di sostenibilità, accendendo i riflettori sui giovani tra cui Vanessa Schindler (vincitrice nel contesto del Festival di Hyères del Grand Jury Prize 2017), presentando un’ampia gamma di conferenze e, per la prima volta, organizzando un country focus, appuntamento destinato a diventare fisso e la cui prima “puntata” riguarda la Tunisia.

Ci saranno anche le imprese che hanno ottenuto il marchio Cardato Recycled a Premiere Vision. Le aziende che hanno il marchio Cardato Recycled vanno a comporre la sostanziosa delegazione di imprese pratesi che sarà presente in fiera.

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Première Vision e Texworld protagoniste a Parigi";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.