Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Presentata la nuova edizione di Riccione Moda Italia, al via il 14 luglio

luglio 10 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Carpi, Eventi, News

Un programma di approfondimento e di confronto internazionale su nuove tecniche, nuove tecnologie, tendenze e nuova creatività nella moda. Il fashion design come ricerca espressiva e culturale nel lavoro di giovani promesse internazionali dello stilismo.

Riccione, 9 luglio 2014. La 24° edizione di RICCIONE MODA ITALIA – RMI -– RICERCA MODA INNOVAZIONE, organizzata CNA Federmoda con la collaborazione  del Comune di Riccione, presenta un programma decisamente rivolto alla ricerca e all’innovazione sia nel campo della tecnica di produzione sia nell’ambito del fashion design. Si preannuncia di particolare interesse il confronto tra le tendenze di stile  dei designer emergenti di paesi culturalmente e socialmente molto diversi tra loro: di area europea, di Tunisia Mozambico e Mongolia.

Il cardine della manifestazione è il Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti che giunge quest’anno alla sua 24° edizione, primo nel nostro paese per il suo modello di intervento  e per gli obiettivi raggiunti. Il Concorso è stato creato da CNA Federmoda con due specifiche finalità. La prima è quella di  stimolare e supportare la ricerca e l’innovazione nelle Imprese Piccole Medie e Artigiane offrendo loro l’opportunità di confrontarsi con quanto di nuovo nello stile, nell’uso dei materiali, nei colori o altro, emerge dal giovane design che sperimenta e azzarda e che può rivelare buone potenzialità di resa e di sviluppo nel business. La seconda finalità è quella di dare ai candidati l’opportunità di approfondire le loro competenze professionali in un Workshop tecnico e di design, di  entrare in contatto con imprenditori e stilisti che svolgono nella moda il loro lavoro quotidiano e che mettono a disposizione la propria esperienza nel seminario. Il risultato è che diversi candidati delle passate edizioni oggi sono stilisti affermati o designer di grandi griffe. Anche quest’anno, in risposta al Bando, sono pervenute diverse centinaia di progetti che sono stati valutati da un Comitato Tecnico di esperti e operatori del settore, che ha scelto i 26 candidati che parteciperanno alla finale del Concorso.

RMI è una piattaforma di ricerca imperniata sul Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti, dove si vengono ad innestare le proposte innovative del fashion design emergente in altri Paesi e dove si vengono a creare contaminazioni, intrecci e  sinergie che favoriscono il progredire dell’innovazione nel settore del tessile e del fashion.

La manifestazione si apre il 14 luglio con  FUTUREINPROGRESS, l’esposizione delle creazioni in gara al XXIV Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti. Il concetto di “nuova creatività” avrà diverse interpretazioni negli eventi più significativi della settimana. Il Photo Shooting AFRICA INSPIRE, illustrerà le nuove tendenze dello stile in quel continente; l’ happening

BODYTALK, proporrà  interventi creativi live per una nuova idea di  T-SHIRT; il fashion show  FASHIONACTION, esclusivamente dedicato al fashion design emergente nella moda internazionale, ospiterà la finale del 4°ACTE- FASHION CONTEST AWARD, il  Concorso Europeo per Giovani Stilisti promosso da ACTE (Association of European Textile Collectivities) con le giovani promesse del fashion europeo e FASHIONFROMTHEWORLD, la sfilata dei giovani designer di  Mozambico e Mongolia.

Il programma si concluderà la sera del 19 luglio con la sfilata dei finalisti e la designazione dei vincitori del  XXIV CONCORSO NAZIONALE PROFESSIONE MODA GIOVANI STILISTI- RMI – RICERCA MODA INNOVAZIONE.

“La nostra manifestazione presenta oggi un forte orientamento internazionale che abbiamo potuto tracciare grazie al favore  e al seguito riscossi nel corso degli anni dal nostro Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti. La strada è quella giusta. –- dichiara Antonio Franceschini, Responsabile Nazionale CNA FEDERMODA e Direttore Generale di RMI –- Ci siamo fatti conoscere, siamo stati apprezzati e siamo stati in grado di avviare collaborazioni e scambi con operatori stranieri del settore moda che condividono la filosofia e gli obiettivi del nostro lavoro. Qualche mese fa abbiamo sottoscritto un accordo di cooperazione con la DDN Mozambico che prevede il gemellaggio di RMI con MFW (Mozambique  Fashion Week).  Il nostro futuro è con gli altri e tra tutti gli altri. La globalizzazione ce lo impone  e noi, per sostenere il sistema delle piccole e medie imprese italiane, dobbiamo riuscire a navigare in questo mare insidioso. Conoscere ed entrare in contatto con l’altro diverso da noi, addentrarci in  visioni estetiche e realtà sociali altre dalle nostre, tutto ciò è ricerca e trova espressione attraverso l’estro dei giovani designer emergenti. Quante più sono le opportunità che le nostre imprese hanno di partecipare a questo tipo di ricerca tanto maggiore sarà la loro propensione ad innovare e tanto migliore sarà il risultato del loro business.  RICCIONE MODA ITALIA – RMI – RICERCA MODA INNOVAZIONE è una di queste opportunità e noi siamo fieri di averla creata”.

Il forte seguito che il Concorso detiene è confermato dal Direttore Artistico del Concorso, Roberto Corbelli il quale sottolinea quanto arduo sia stato il compito nel selezionare gli elaborati pervenuti. Tutti di buono ed alto livello. “Riconsiderando complessivamente la qualità dei lavori presentati nelle diverse edizioni, risulta chiaro il progressivo miglioramento del livello professionale dei partecipanti, sempre più propositivi con creazioni innovative e di tendenza. Un fatto, questo, che dimostra una nuova attenzione delle scuole agli stimoli che vengono dal mondo produttivo per una formazione in sintonia con l’evoluzione del settore, sia nella tecnica che nella creatività, come nella ricerca”. Professionalità e originalità, quindi. “Negli elaborati presentati quest’anno – spiega ancora Corbelli – appare di grande interesse l’interpretazione molto personale del concetto di moda dei concorrenti. Il loro approccio è complessivo. Comprende la ricerca nei materiali e nelle lavorazioni, si sviluppa nella cura dei dettagli e nella realizzazione di accostamenti inusuali, ma non eccessivi o irrealizzabili, e mantiene chiaro il proprio riferimento alla qualità e all’eccellenza dell’Italian Style”.

Gli eventi più significativi in programma:

Lunedì 14 Luglio ore 19:00

FUTUREINPROGRESS

Esposizione delle creazioni in gara al

XXIV Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti

Riccione – Palazzo del Turismo in P.le Ceccarini 10

Mercoledì 16 luglio ore 20:30

AFRICA INSPIRE

Photo Shooting dedicato alla creatività africana

in collaborazione con

Mozambique Fashion Week

Comitato Riccione Paese

e Movida do Pais

Via F.lli Cervi – Riccione Paese

Giovedì 17 luglio ore 21:00

BODYTALK

Reinterpretazione della t-shirt

LIVE ACTION in Viale Ceccarini e Viale Dante

In collaborazione con il Consorzio d’Area di Viale Ceccarini

Venerdì 18 Luglio ore 20:30

PIC-NICALL’ALBA

“Deja Porté” evento dedicato alla moda vintage presso i Giardini dell’Alba

in collaborazione con il Comitato di Viale Dante

Venerdì 18 Luglio ore 21:30

FASHIONACTION – La moda in una prospettiva internazionale

ACTE – THEFASHIONCONTESTSAWARD

IV Concorso Europeo per Giovani Stilisti

promosso da ACTE (Association of European Textile Collectivities)

FASHIONFROMTHEWORLD

Rassegna internazionale di fashion designer

Riccione – Palazzo del Turismo P.le Ceccarini 10

Sabato 19 Luglio ore 21:30

XXIV Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti

FASHIONSHOWOFYOUNGDESIGNERSCONTEST

Sfilata delle creazioni giunte in finale e premiazione dei vincitori.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Presentata la nuova edizione di Riccione Moda Italia, al via il 14 luglio";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.