Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Riccione Moda Italia, selezionati i finalisti

maggio 20 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Carpi, News

Selezionati i finalisti del XXIV Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti Riccione Moda Italia.

La fase finale  del Concorso, promosso da CNA FEDERMODA  e realizzato in collaborazione con il Comune di Riccione,  è in programma dal 14 al 20 luglio prossimi. Portare la creatività dei giovani studenti a diretto contatto con gli interpreti del fashion e del design italiano, primaria realtà produttiva e imprenditoriale del nostro paese è una delle linee di attività di CNA Federmoda. Il successo della formula adottata con il Concorso è attestato dal numero di edizioni che si sono susseguite e quella di quest’anno, la ventiquattresima,  può vantare la partecipazione di circa 450 istituti di moda e design e la presentazione di oltre 1300 progetti creativi.

La Commissione Tecnica chiamata ad individuare i migliori tra i modelli presentati, ha visto la partecipazione di figure di spicco del panorama moda italiano, tra questi: Laura Lusuardi (Max Mara), Deanna Ferretti Veroni (Modateca Deanna), Elena Salvaneschi (Mifur), Beppe Pisani (Serikos), Nicoletta Caldirola (Direttore Marketing NAFA), Fabio Aromatici (Direttore Generale Assocalzaturifici-Micam),  Giovanni Cavagna, Caterina Rorro (Lectra Italia). La valutazione per la selezione dei finalisti si è basata sulla creatività e innovatività di ciascuna proposta senza trascurare la concreata realizzabilità della stessa.

 

“Questi ventiquattro anni di esperienza attestano la validità del modello che sta alla base del nostro Concorso  – spiega Antonio Franceschini – Responsabile Nazionale CNA FEDERMODA e Direttore Generale della manifestazione -  un modello unico che porta i finalisti a condividere una settimana di lavoro con affermati operatori dello stilismo e della produzione del sistema moda. Con grande soddisfazione registriamo che la nostra manifestazione per molti giovani è stata l’inizio di una carriera professionale di successo mentre per diversi operatori ha significato poter intercettare quella specifica energia innovativa che anima e rinnova la moda. Piattaforma per start up d’imprese e opportunità di trovare lavoro per tanti giovani sono nel DNA del Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti”. “La dimostrazione di come – continua Franceschini – per questo settore risulta fondamentale una sinergica e diretta integrazione tra formazione professionale e produzione manifatturiera e come solamente strutturando questa integrazione sia possibile mantenere il nostro posto tra i leader nel mondo internazionale della moda. “

Le Sezioni in cui si articola il Concorso di quest’anno sono sei:  Abbigliamento, Abbigliamento Bambino, Maglieria, Pellicceria, Intimo & Mare, Accessori e Calzature. E questi sono i nomi dei giovani creativi risultati i migliori della selezione: Giulia Barcaroli (Roma), Claudine Carapella (Roma), Alice Carli (Castelmaggiore – BO), Nicolò Carolli (Frescada di Casier – TV), Martina Carrera (Senigallia – AN), Francesca Colò (Gavardo – BS), Noelle Moura Da Silva (Pianoro – BO), Elisa Davoli (Modena), Helena De Luca (Carpi – MO), Federica De Santis (Cerveteri – RM), Livia Margherita Feliciangeli (Roma), Federica Foglia (Roma), Debora Fossceca (Trivento – CB), Mauricio Nicolas Garcia Salas (Roma), Veronica Giardina (Roma), Alberto Groppelli (Pandino – CR), Giuseppe Langella (Casoria – NA), Sara Massi (Misano Adriatico – RN), Marta Parini (Cedriano – MI), Greta Robbio (Venafrò – IS), Miranda Ruiz Suarez (Reggio Emilia), Claudia Sancilio (Roma), Elena Anna Servidio (Roma), Lorenzo Sisi (Arezzo), Silvia Stefanucci (Colle Corvino – PE), Marta Venditti (Roma).

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Riccione Moda Italia, selezionati i finalisti";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.