Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Riccione Preview: le tendenze moda per la P/E 2013 e le anticipazioni per A/I 2013/2014

maggio 8 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Carpi, Eventi, News

Prosegue il progetto di “Riccione Preview” che, dal 2010, punta a creare un’occasione di dibattito e confronto dedicati ad analizzare gli scenari del futuro nel campo del design, della moda e degli stili di vita. Ed è nell’ambito di questi appuntamenti che, venerdì 4 maggio, si è tenuto il workshop “Trends” dedicato alle tendenze moda per la stagione primavera/estate 2013 e alle anticipazioni sullo stile delle collezioni autunno/inverno 2012/2014.
Ad illustrare cosa riserverà il futuro alle fashion victims sono stati Emilia Minichiello, responsabile della rivista “Zoomonfashiontrends”. La sua presentazione si è incentrata sulle prossime tendenze delineando quattro macrocategorie che, a loro volta, vengono declinate in una miriade di frantumazioni poi rielaborate dalle singole case di moda in base alla loro “visione” del futuro.

Massimiliano Giusti, responsabile del settore e-commerce della boutique riccionese Antonia, ha illustrato la propria esperienza nella vendita di capi di abbigliamento attraverso il web e l’importanza di questa risorsa per entrare in nuovi mercati. In particolare, ha sottolineato come un negozio web di Riccione possa catturare clienti in tutto il mondo.

L’importanza delle lavorazioni artigianali di alta qualità è stato al centro dell’intervento di Anna Baleani, titolare insieme alla sorella della Gioielleria Baleani di Riccione. La clientela estera, infatti, richiede sempre più spesso una lavorazione di livello superiore unità al design e al gusto italiano alla quale si deve aggiungere una giusta comunicazione. Quest’ultimo aspetto, per una città prevalentemente turistica come Riccione, può permettere di intercettare una nuova fascia di vacanzieri che uniscono il tempo della vacanza allo shopping di qualità.
Mauro Franchi, stilista e titolare dell’omonima linea di abbigliamento donna, ha presentato la propria esperienza imprenditoriale portata avanti attraverso un prodotto full made in Italy distribuito esclusivamente all’estero. L’imprenditore ha sottolineato, tuttavia, la particolare difficoltà incontrata dalle aziende nell’ottenere sostegni e aiuti da istituzioni e banche che nel riscuotere i crediti dai negozi italiani.

L’aspetto delle nuove tendenze legato alle problematiche stilistiche è stato esaminato da Valerio Lupi, stilista vincitore della Sezione Maglieria di Riccione Moda Italia nel 2010 e attualmente nell’ufficio stile di Iceberg. Il giovane stilista ha sottolineato come sempre più, sia dal punto di vista delle vestibilità che dei contenuti culturali, bisogna conoscere e saper interpretare le esigenze dei vari mercati pur mantenendo la riconoscibilità dello stile del brand.

Roberto Corbelli, direttore creativo dell’Italian Fashion Way di Shanghai, ha messo in evidenza come il mercato estero, in particolare quello cinese, sia sensibile alle produzioni italiane di qualità e di come il prodotto artigianale italiano sia fortemente richiesto. Corbelli ha sottolineato come questo sia il momento ideale per le aziende italiane di entrare nel mercato del Far East prima che i concorrenti di Francia e Spagna le battano sul tempo.

Al termine del workshop, al quale hanno partecipato oltre 60 persone, in via Ippolito Nievo è stata inaugurata la mostra sulle tendenze moda “Trends”, realizzata in collaborazione con la rivista ZoomOnFashionTrends. L’allestimento è stato creato sulle strutture realizzate in collaborazione con DTS Lighting, Consorzio di viale Ceccarini, Colorificio Mp, D&D Elettricità, Geat, Mariani Costruzioni, Muccioli Marco Elettromeccanica.
La mostra ha valorizzato il viale rendendolo il primo park gallery ecologico d’Italia grazie alle strutture realizzate attraverso il riciclo di materiali e illuminate grazie ai pannelli solari.

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Riccione Preview: le tendenze moda per la P/E 2013 e le anticipazioni per A/I 2013/2014";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un Commento

Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.