Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

RMI porta ad Altaroma la creatività mozambicana e tunisina

giugno 29 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Carpi, News

CNA Federmoda continua nella sua attività di scouting internazionale attraverso RMI – Ricerca Moda Innovazione al fine di creare occasioni di condivisione e conoscenza nell’ambito della creatività internazionale.

Quest’anno a RMI nell’ambito dell’appuntamento internazionale, che si svolgerà in collaborazione con Altaroma domenica 1 luglio p.v. presso gli Studi di Cinecittà contestualmente alla sfilata finale del XXVIII Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti, saranno due gli ospiti internazionali: Ancha Mondlane dal Mozambico e  Marwa Chtioui dalla Tunisia.

“Personalmente ritengo questa una grande opportunità, – dichiara Marwa Chtioui, designer tunisina selezionata per la partecipazione al momento internazionale di RMI 2018 attraverso ilFestival des jeunes créateurs de mode di Tunisi promosso e organizzato da Samir Ben Abdallah, Presidente del Groupement Professionnel de la Confection et de l’Habillement di CONECT – un’esperienza dal punto di vista professionale utile ad avere una maggiore comprensione del contesto internazionale della moda e per sviluppare contatti con potenziali fornitori e collaboratori in Italia.”

 

Con queste partecipazioni si rinnova l’anima internazionale di RMI sviluppatasi attraverso il costante lavoro svolto da CNA Federmoda dedicato a costruire e intrecciare sinergie e collaborazioni con realtà internazionali impegnate nel sostegno alla creatività giovanile come la Mozambique Fashion WeekFestival des jeunes créateurs de mode di Tunisi.

“Il confronto, la contaminazione, lo scambio di esperienze rappresentano fattori di crescita professionale per i nostri giovani – dichiara Antonio FranceschiniResponsabile Nazionale CNA Federmoda – ma sono anche opportunità per le nostre imprese che in questa occasione possono trovare occasione di sviluppare collaborazioni e condizioni per meglio interpretare l’evoluzione degli scenari globali”.

Non solo sfilata per i finalisti del Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti ma anche workshop e incontri professionali

RMI – Ricerca Moda Innovazione rappresenta sempre più un’ occasione di crescita professionale per il finalisti del Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti.

“Grazie al programma formativo che è parte integrante della manifestazione e che viene realizzato grazie ai tanti professionisti che collaborano al nostro progetto– dichiara Antonio FranceschiniResponsabile Nazionale CNA Federmoda – siamo certi di trasmettere ai finalisti del nostro Concorso importanti pillole per la loro crescita professionale”.

Ai partecipanti alla fase finale del Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti viene infatti messo a disposizione un panel di esperti che stanno tenendo lezioni e workshop. La collaborazione con IACDE Club Italia attraverso Paolo Cartabbia, Paolo Lancini, Mauro Ardiri, Daniela Cattaneo, Simone Visani e Fabrizio Brescianini porta fondamentali elementi utili all’aggiornamento tecnico e tecnologico; Roberto Corbelli, Direttore Artistico di RMI stimola i giovani alla ricerca tesa all’innovazione; Alessandro Leardini ha posto l’attenzione sugli aspetti della comunicazione legati alla sfilata di moda; creatività, ricerca e arte sono i temi di Pier Giovanni Vitalini di Forza Giovane, la sartorialità e il valore aggiunto dell’artigianato gli argomenti di Ombretta Maffei; di tecnologia parla anche Caterina Rorro di Lectra; Beppe Pisani affronta il tema delle tendenze nel campo dei tessuti coì come Elena Salvaneschi sviluppa questo argomento in merito alla pellicceria.

Un programma intenso, avviato martedì 26 giugno, che si concluderà nella serata di venerdì 29 giugno che darà la possibilità ai finalisti di conoscersi meglio e di sostenere il confronto con la giuria che decreterà i vincitori con maggiori elementi di conoscenza del settore per poi affrontare la sfilata finale in programma domenica 1 luglio p.v. presso gli Studi di Cinecittà in Roma nell’ambito di Altaroma.

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="RMI porta ad Altaroma la creatività mozambicana e tunisina";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.