Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

Seminario per le tendenze per l’A/I 2020/21, l’ 8 ottobre presso il Carpi Fashion System Center

ottobre 6 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Carpi, News

FINESTRA SULLA MODA: LE ENDENZE PER L’AUTUNNO/INVERNO 2020/21

L’8 ottobre la consulente Emanuela Contini terrà un incontro per gli operatori del Distretto del tessile-abbigliamento per scoprire stili, colori e mood che faranno tendenza nella prossima stagione.

Cosa emerge dalle fiere internazionali e dalle vetrine delle più importanti boutique in termini di colori, filati, tessuti accessori e mood per la stagione Autunno/Inverno 2020/21?

A raccontarlo agli operatori del Distretto del tessile-abbigliamento di Carpi sarà la consulente ed esperta di tendenze Emanuela Contini, nel corso di un incontro a partecipazione gratuita che, promosso da Carpi Fashion System, si terrà martedì 8 ottobre alle ore 17.30 presso il Carpi Fashion System Center, a Carpi (al civico 43 di via dell’Agricoltura).

Il lavoro di sintesi e la presentazione dei temi e suggestioni emersi dalle principali  fiere, dalle vetrine dei negozi-pilota e dai quaderni di tendenza riscuote da sempre grande interesse e ha l’obiettivo di informare e offrire spunti alle imprese del sistema moda, per  supportarle nel lavoro di ricerca propedeutico allo sviluppo delle prossime collezioni.

Si tratta di uno strumento utile e importante, utile agli addetti ai lavori per riepilogare, concretizzare ed evidenziare le idee progettuali, le immagini, i mood e le tendenze da sviluppare nelle proprie creazioni.

Il lavoro di ricerca svolto da Emanuela Contini, grazie alla sua partecipazione alle principali manifestazioni, da Pitti Filati a Première Vision, viene raccontato attraverso la visione e la presentazione di immagini utili a individuare gli argomenti e le ispirazioni più importanti da approfondire nella progettazione del campionario.

“Per la stagione – spiega Emanuela Contini – il confine tra reale e virtuale, autentico e falso, verità e fantasia si farà sempre più labile. In modo particolare, a diventare meno marcata sarà la divisione tra passato e futuro: la ricerca tecnologica e l’innovazione dei materiali dovranno infatti confrontarsi con l’importante tendenza alla rivalutazione del buon prodotto, anche attingendo agli archivi aziendali. Si fa così strada l’esigenza di capi concepiti per durare nel tempo, e progettati in modo responsabile, dando vita a creazioni capaci di attingere idee dal passato, reinterpretandole per renderle adatte al moderno consumatore. I prodotti dovranno essere costituiti da materiali capaci di trasmettere accoglienza e sensazioni tattili, forme avvolgenti e un’immagine rassicurante. L’abbigliamento abbraccia il comfort, senza trascurare la femminilità”.

Per partecipare è necessario inviare la domanda compilata all’indirizzo carpi@formodena.it entro il 7 ottobre.

Carpi Fashion System è il progetto di valorizzazione delle aziende del Distretto moda promosso da CNA, LAPAM-Confartigianato, Confindustria Emilia, insieme alla Camera di Commercio di Modena e al Comune di Carpi, che ha goduto sin dalla sua nascita del determinante contributo di Fondazione CR Carpi.

Per ulteriori informazioni consultare il sito internet www.carpifashionsystem.it e la pagina Facebook CFS Carpi Fashion System.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.