Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

Sistema Moda Italia esprime soddisfazione per l’accordo UE-MERCOSUR

luglio 5 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News

La notizia della chiusura dell’Accordo di libero scambio tra  Unione Europea e Paesi del Mercosur è stata accolta con grande soddisfazione da Sistema Moda Italia che, da ormai molti anni, coltiva relazioni nel mercato brasiliano, molto attento e desideroso di poter accedere alla moda Made in Italy.

Il Presidente del Comitato Promozione e Internazionalizzazione di SMI, Stefano Festa Marzotto, commenta così la decisione, arrivata dopo circa 20 anni di trattative: “Finalmente la chiusura di questo Accordo semplifica le relazioni commerciali tra l’Italia e i mercati sudamericani, che hanno sempre manifestato particolare interesse nei confronti della nostra moda e del nostro lifestyle.

Grandi le chance, in particolare, che potrebbero essere offerte dal Paese economicamente più importante di tutta l’America Latina, il Brasile, che ha una popolazione di circa 200 milioni di persone con un consumo di poco meno di 2 mld. di pezzi T-A all’anno, che per ragione dei dazi di protezione del Paese sono per il 98% prodotti dal Paese stesso. Naturalmente una revisione della politica daziaria e una riduzione degli stessi dazi non potrà che portare benefici all’industria manifatturiera italiana del T-A, che è la prima esportatrice europea di settore e seconda al mondo, e anche ai consumatori brasiliani.”

Il negoziato è stato lungo e laborioso, ma si rivelerà determinante per un rafforzamento della UE sugli scenari internazionali e, nel nostro caso, darà ossigeno all’Industria della moda, che ha nell’export un asset fondamentale del proprio business.

 


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.