Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

SUPER: bilancio positivo. I compratori aumentano a due cifre e fanno ordini!

settembre 25 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Eventi, News

Successo per la seconda edizione (Milano, 21-23 settembre 2013) del salone organizzato da Pitti Immagine e Fiera Milano nel Padiglione 3 – CityLife Palace di Piazza VI Febbraio.

La seconda edizione di SUPER – 235 collezioni di accessori e prèt-a-portér donna, di cui un terzo estere, per la Primavera/Estate 2014 – si è conclusa con grande soddisfazione sia per gli espositori sia per i buyer intervenuti. Le aspettative di una generale ripresa del mercato della moda donna e di uno scatto di orgoglio di Milano sulla scena internazionale hanno trovato conferma nei risultati e nei giudizi degli operatori che hanno lavorato nei tre giorni del salone all’interno della fascinosa architettura modernista di Piazza VI Febbraio. Per Pitti Immagine e Fiera Milano – e non solo per loro, vista la preziosa partecipazione a diverso titolo del Comune di Milano e di Citylife nel progetto SUPER – questa seconda edizione è una nuova prova dell’importanza di fare sistema, e di mettere insieme le migliori competenze dei singoli attori.

I dati finali del salone confermano le previsioni già annunciate: il numero complessivo dei compratori registrati si è attestato intorno alle 5.500 unità, con un aumento rispetto all’esordio dello scorso febbraio dell’11% circa, e con una percentuale estera intorno al 20%, a totalizzare oltre 1.100 buyer esteri intervenuti. La classifica dei mercati internazionali più rappresentati vede in testa il Giappone, seguito da Cina, Francia, Germania, Spagna, Svizzera, Stati Uniti, Russia, Regno Unito, Belgio, Corea del Sud e Austria.

“I tanti commenti raccolti durante i tre giorni di Super – dice Agostino Poletto, vice-direttore generale di Pitti Immagine e responsabile del progetto – confermano che i buyers continuano ad apprezzare la qualità, la selezione e la coerenza del salone, l’atmosfera energetica dello spazio – che stavolta si è avvantaggiata anche di nuove soluzioni allestitive di forte impatto, come le grandi proiezioni di fashion movies realizzati dal prestigioso SHOW Studio di Londra – e la chiarezza dei percorsi. E soprattutto sono piaciuti i contenuti di ricerca, creatività e sperimentazione espressi dalla maggior parte dei brand presenti: con una menzione speciale, ma non esclusiva, per la scouting experience nel mondo degli accessori, e per la sezione Super Talents, con i ventuno giovani e già affermati talenti internazionali selezionati in collaborazione con Sara Maino di Vogue Talents. Da parte loro, gli espositori hanno detto di aver trovato compratori qualificati e motivati, sia tra i clienti consolidati sia tra quelli nuovi, tutti scrupolosi nello studio delle collezioni e dei prezzi, e ben disposti a fare ordini di acquisto”.

SUPER dà appuntamento alla prossima edizione in calendario dal 22 al 24 febbraio 2014.

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="SUPER: bilancio positivo. I compratori aumentano a due cifre e fanno ordini!";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.