Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Taiwan presenterà ad ITMA 2015 le migliori eccellenze della sua industria del tessile

novembre 10 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Biella, Como, News, Prato

Dress the Future - Cinque delle 36 aziende presenti a ITMA 2015, esempio dell’eccellenza del settore tessile taiwanese (PaiLung, AK Dyeing Machine, ACME, Jen Haur Co., Ltd, and CCI Tech Inc), presenteranno il 12 Novembre, presso la sala Libra del Centro Congressi di Fiera Milano Rho, il meglio dell’innovazione tecnologica nel settore per l’industria del tessile che Taiwan produce a livello globale. La conferenza stampa, organizzata da Bureau of Foreign Trade MOEA e implementata da Taiwan External Trade Development Council, si inserisce nel quadro della 64a edizione di ITMA, la più grande e importanteesposizione dell’industria e dei macchinari per il tessile al mondo. ITMA rappresenta l’occasione per le aziende taiwanesi del settore di rafforzare la loro reputazione a livello mondiale e di esibire i loro prodotti di punta in Italia, paese leader nel mondo dell’industria tessile e mercato strategico per Taiwan dal punto di vista di opportunità di nuovi business, dato l’elevato numero di imprese operanti nel settore italiano sia a monte che a valle.

La tecnologia all’avanguardia dei macchinari per il tessile e per la tintura dei materiali, unitamente ai software utilizzati dalle aziende taiwanesi che saranno presenti a ITMA, sono caratteristiche che permettono di offrire a livello b2b funzioni specializzate, una maggiore qualità e servizi più completi, aggiungendo un valore di qualità e di eco sostenibilità a un settore che per Taiwan sta rapidamente crescendo anche a livello globale. Iconsistenti investimenti dedicati all’R&D del settore, hanno fatto sì che l’industria dei macchinari per il tessile sia diventato il secondo segmento più importante in Taiwan, con un aumento delle esportazioni del 2,9%, da US $ 3.41 miliardi nel 2014US $ 3.51 miliardi nel 2015.

I principali mercati per l’export delle macchine per il tessile Made in Taiwan sono la Cina con un valore delle esportazioni di US $ 2.78 miliardi di euro (2,5%), gli Stati Uniti che importano macchinari per un totale di US $ 1.73 miliardi di euro (17,1%) e il Giappone per US $ 671.4 milioni (6%). Inoltre, per l’industria meccano-tessile taiwanese, l’Italia rappresenta il 4° mercato di riferimento in Europa, caratterizzato da un trend positivo per l’export che continua negli anni con una crescita del +3.19% dal 2014 al 2015, per un valore di 178,346,000 USD $ nel periodo Gennaio – Agosto 2015.

Ms Fu – Ling Huang, Direttore di Taiwan Trade Center Milano commenta –” È un onore per noi sostenere e promuovere la presenza di Taiwan a ITMA. Essere presenti a Milano è sicuramente una grande opportunità per la nostra industria del tessile, un’occasione che aiuterà le aziende taiwanesi ad acquisire maggiore competitività sul mercato globale e a far conoscere se stesse e i propri macchinari, altamente tecnologici, innovativi ed ecosostenibili.”

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Taiwan presenterà ad ITMA 2015 le migliori eccellenze della sua industria del tessile";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.