Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Ultima edizione parigina per Denim by PV: dal 2014 la sede sarà Barcellona

novembre 28 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Eventi, News

Mentre è in corso la manifestazione parigina sul jeans, Première Vision S.A., organizzatore di Denim by Première Vision, ha annunciato di aver stretto un accordo con Fira Barcelona, che gestisce il centro espositivo Montjuïc della città catalana, per portare in modo permanente la rassegna a Barcellona a partire dalla primavera 2014.

La prima edizione catalana di Denim by Première Vision è attesa dal 21 al 22 maggio 2014 presso la Hall 8 del centro fieristico: uno spazio di 19mila metri quadri, all’interno di un edificio di stile industriale, costruito all’inizio del 20esimo secolo.

Intanto, sotto l’headline “Engraved”, è in corso oggi e domani presso la Halle Freyssinet di Parigi la 13esima edizione di Denim by Première Vision. Il salone si focalizza sulle ispirazioni, le innovazioni e gli orientamenti-chiave del jeanswear della primavera-estate 2015, grazie alla presenza di 89 espositori-specialisti del settore.

Questa sessione ha infatti come filo conduttore i tatuaggi, i segni indelebili della tela indaco e l’emozione suscitata dai jeans di una vita.

Come sempre composito il panel degli exhibitor, con un 44% di tessitori, un 23% di realtà attive nei lavaggi e nei finissaggi e, infine, un 21% di produttori di accessori, provenienti da 15 dei Paesi a maggior valore aggiunto per questo comparto: dalla zona Euromed (in primis Turchia, Italia, Marocco e Tunisia) fino al Giappone, all’India, al Pakistan, a Hong Kong e al Brasile.

Gli organizzatori di Denim by Première Vision fanno sapere che dopo un rallentamento nelle vendite di jeans a livello mondiale nel 2012, il primo semestre del 2013 ha visto un rinnovato dinamismo del mercato internazionale: tra il 2012 e il 2013 il tasso di incremento in valore del settore del denim è stato dell’8%.

Il segmento premium, cuore della manifestazione parigina, è in linea con questo andamento generale. Si assiste, tuttavia, a una ristrutturazione dell’offerta in risposta alla crisi globale. Da un lato, i marchi più blasonati continuano a crescere grazie alla loro capacità di differenziarsi, attraverso valori aggiunti come qualità, creatività e sostenibilità, sempre popolari tra i consumatori. Dall’altro, i brand di fascia media, sostenuti dal fatto che lo sviluppo delle tecnologie permette una riduzione dei costi, tendono a riposizionare la parte più alta delle proprie collezioni in chiave più ricca e distintiva e quindi a guadagnare a loro volta quote di mercato.

Numerosi gli eventi e le presentazioni al salone. Tra questi segnaliamo la press conference di oggi alle 14.30 presso la Denim Events Area, in cui Invista, proprietaria del marchio della fibra LycraLenzing, produttrice di Tencel, illustrano una tecnologia all’avanguardia, destinata a rivoluzionare ancora una volta l’universo del denim.

 

 

Elena Azzola per Fashion magazine

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Ultima edizione parigina per Denim by PV: dal 2014 la sede sarà Barcellona";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.