Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Venerdì a Prato, la seconda edizione dell’”Innovation day”

aprile 13 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News, Prato

Ritorna a Prato l’Innovation Day, l’appuntamento che l’anno scorso, alla sua prima edizione, riscosse interesse e successo. Ad organizzarlo l’Unione Industriale Pratese e Next Technology Tecnotessile, in collaborazione con APRE Toscana, con il supporto del main sponsor Banca CR Firenze ed il patrocinio della Regione Toscana.

La formula è quella già sperimentata nel 2014: il pomeriggio di venerdì 17 aprile sarà dedicato al Matchmaking (domanda e offerta di tecnologia e innovazione, con imprese che incontrano laboratori e centri di ricerca o che prendono contatti fra di loro) nella sede dell’Unione Industriale Pratese. Il mattino di sabato 18 aprile si terrà un convegno al Museo del Tessuto.

Le novità di quest’anno riguardano sia le tematiche sia i soggetti partecipanti. Gli argomenti del convegno del sabato riguarderanno non solo l’innovazione tecnologica ma anche l’organizzazione aziendale e l’efficienza dei sistemi produttivi; inoltre (ed è un aspetto di particolare interesse per Prato) le relazioni esistenti fra innovazione, tendenze dei prodotti moda ed evoluzione dei modelli di
consumo.

Particolarmente atteso l’intervento di Francesco Morace, che porterà all’Innovation Day l’esperienza maturata da Future Concept Lab in tema di trasformazioni dei modelli di consumo. Altri interventi da parte Giancarlo Corò, docente a Ca’ Foscari ed economista specializzato nell’evoluzione dei distretti
industriali, di Aldo Tempesti, segretario generale della Piattaforma Tecnologica Nazionale per il tessile e l’abbigliamento, e da rappresentanti del London College of Fashion e da WGSN, società specializzata nello studio delle tendenze moda.

“Quello dell’innovazione è un tema strategico sul quale è indispensabile impegnarsi – osserva Francesca Fani, vicepresidente dell’Unione Industriale Pratese- L’attenzione delle imprese del territorio sta crescendo: lo percepiamo come Sportello Innovazione dell’Unione Industriale e lo riscontriamo da vari segnali”.

“L’edizione 2015 dell’Innovation Day -aggiunge- tratta anche di come innovare in azienda non solo attualizzando la dotazione tecnologica ma anche imparando ad individuare e leggere i modelli di consumo, aggiornando ed ottimizzando i processi, rendendo più efficiente l’organizzazione.”

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Venerdì a Prato, la seconda edizione dell'"Innovation day" ";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.