Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

47a edizione di Filo: protagonisti assoluti i filati d’eccellenza

febbraio 22 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Biella, Carpi, Como, News, Prato

La 47a edizione di Filo, il Salone dei filati e delle fibre, si apre oggi a Milano, al Palazzo delle Stelline (corso Magenta 61). Gli orari di apertura sono 9-18 nel primo giorno di rassegna e 9-17 nel secondo. Spiega Paolo Monfermoso, responsabile Filo: “Con la 47a edizione, Filo conferma il suo ruolo di fiera di riferimento a livello internazionale per i filati per tessitura destinati all’alto di gamma. Lo fa proponendo collezioni di assoluto valore qualitativo e stilistico, capaci di rispondere alle richieste e alle aspettative dei buyer estremamente qualificati, nazionali e internazionali, che visitano la fiera”.

Se i protagonisti assoluti della 47a edizione di Filo sono ovviamente i filati proposti dalle aziende espositrici, di particolare interesse sono anche gli eventi e le iniziative che accompagnano i due giorni di fiera. Afferma ancora Paolo Monfermoso: “Filo è una piattaforma che ha come primo obiettivo l’incontro tra domanda e offerta di filati di altissima qualità. E per svolgerlo, abbiamo da tempo individuato alcuni temi fondamentali che riteniamo cruciali per la crescita e l’espansione del sistema tessile e dell’abbigliamento italiano, come internalizzazione, ricerca e innovazione, formazione. Per ciò che riguarda l’internazionalizzazione, tutte le nostre azioni sono realizzate in collaborazione con Ice-Agenzia: è una scelta che ci permette di far arrivare a Filo buyer di alto profilo professionale e concretamente interessati ai filati dei nostri espositori. Quanto all’innovazione, è un tema a noi molto caro e per questo da alcune edizioni dedichiamo uno spazio all’interno di Filo a PoinTex, Polo di innovazione tessile, per illustrare progetti di ricerca e innovazione già in fase di realizzazione, ma anche per permettere ai tecnici di PoinTex di recepire le esigenze reali della aziende tessili. “Innovare” è un concetto e un processo molto complesso, che parte dalla formazione di figure professionali adeguate alle peculiarità dell’industria tessile-abbigliamento e coinvolge l’intera filiera. Proprio di questo si discute al convegno di inaugurazione della 47a edizione di Filo, che abbiamo organizzato in collaborazione con Ice-Agenzia e Sistema Moda Italia”.

L’inaugurazione ufficiale della 47a edizione di Filo è fissata per le ore 15 del 22 febbraio 2017 presso la Sala Pirelli del Palazzo delle Stelline nell’ambito del convegno “Filo 4.0 – Innovazione e digitalizzazione i fattori chiave per la crescita delle aziende” organizzato da Filo in collaborazione con Ice-Agenzia e Sistema Moda Italia.

Vi partecipano: Carlo Piacenza, presidente dell’Unione Industriale Biellese; Marinella Loddo; Direttore Ice-Agenzia Milano; Cristina Tajani – Assessore Attività produttive comune di Milano; Mauro Chezzi – Vicedirettore Smi-Sistema Moda Italia
Agli interventi introduttivi, seguono le relazioni dedicate al tema dell’innovazione e della digitalizzazione nell’industria tessile-abbigliamento: “Industria 4.0 e filiera tessile: il contesto, le sfide e i protagonisti” di Giuseppe Schirone (Prometeia); “Industria 4.0: un caso di successo del settore tessile” di Samuele Sarotto (R&D Manager Miroglio Textile); “Innovare per crescere 4.0: formazione come strumento di competitività” di Dalia Gallico (Presidente del corso di laurea Moda e design, Università S. Raffaele Roma); “Le attività promozionali di Ice-Agenzia nel comparto del tessile e abbigliamento” di Paola Guida (Ice-Agenzia Milano).
Il Focus paese è dedicato alla Corea del Sud e prevede una relazione di Jong Woo Jung, presidente di RePlain.

La 47a edizione di Filo è un lungo viaggio nei filati realizzati dalle migliori aziende italiane e internazionali. Buyer e visitatori possono trovare nell’Area Tendenze una bussola efficace per orientarsi e organizzare nel modo migliore il proprio viaggio, grazie ai pannelli realizzati con i materiali messi a disposizione dagli espositori.

Grande attenzione è dedicata come sempre alla cultura tessile, con PoinTex–Polo di innovazione tessile, dove sono presentati stimolanti progetti di ricerca e innovazione.
Pur nella frenica atmosfera della fiera, si può comunque trovare un’oasi di relax nella FiloLounge, grazie al servizio di caffetteria messo a disposizione dall’organizzazione.
Sempre nella FiloLounge alle ore 17.30 del 22 settembre si tiene il FiloHappening, il cocktail che permette di concludere con un brindisi e in un’atmosfera conviviale la prima giornata di Filo.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="47a edizione di Filo: protagonisti assoluti i filati d’eccellenza";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.