Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Acconto IVA 2012, alla cassa entro il 27 dicembre

dicembre 12 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Economia

Il prossimo 27 dicembre, come ogni anno, scade il termine per il versamento dell’acconto IVA per l’anno 2012 da parte dei contribuenti con liquidazione IVA mensile e trimestrale

Entro il prossimo 27 dicembre deve essere versato l’acconto IVA per il 2012, utilizzando uno dei tre metodi di calcolo alternativi:

  • il metodo storico;
  • il metodo previsionale;
  • il metodo della liquidazione intermedia o analitica al 20 dicembre.

Il metodo storico

Il calcolo dell’acconto mediante il metodo storico è semplice ed è quello maggiormente utilizzato dai contribuenti. Prevede che il versamento da effettuare sia pari all’88% della base di riferimento (saldo a debito) ottenuta da uno o più righi della dichiarazione Iva 2012 presentata per l’anno 2011 nel seguente modo:

  • per i contribuenti mensilirigo VH12 (saldo a debito liquidazione Dicembre 2011);
  • per i contribuenti con liquidazione mensile “posticipata”: rigo VH12 (saldo a debito liquidazione Dicembre 2011 sulla base delle operazioni di Novembre 2011);
  • per i contribuenti trimestrali “speciali” (es.: autotrasportatori, distributori di carburante): rigo VH12 (saldo a debito liquidazione 4° trimestre 2011);
  • per i contribuenti trimestrali (per opzione) che chiudono la dichiarazione IVA con saldo annuale a debitorighi VL38 – VL36 + VH13;
  • per i contribuenti trimestrali (per opzione) che chiudono la dichiarazione IVA con saldo annuale a credito: righi VH13 – VL33.

Il metodo previsionale

Se il contribuente sceglie di calcolare l’acconto utilizzando il metodo previsionale, dovrà procedere ad una stima delle operazioni che verranno effettuate fino alla chiusura del periodo di riferimento. Deve, quindi, conoscere con sufficiente certezza gli importi delle fatture che saranno emesse e ricevute entro la fine dell’anno, in quanto, trattandosi di una stima, potrebbe incorrere in errore ed essere sanzionato per carente versamento a titolo di acconto (con conseguente applicazione della sanzione ordinaria del 30% sugli importi dovuti e non versati).

Il metodo analitico

Il metodo della liquidazione analitica o intermedia consiste, invece, nel calcolare l’acconto dovuto sulla base di una apposita liquidazione dell’imposta che considera le operazioni effettuate fino al 20 dicembre e in particolare nel periodo:

  • 01.12.2012 – 20.12.2012, per il contribuente mensile;
  • 01.10.2012 – 20.12.2012, per il contribuente trimestrale.

In questo caso la determinazione dell’acconto è analitica e prevede un versamento pari al 100%dell’imposta risultante a debito da tale specifica liquidazione.

Tale metodo potrebbe risultare conveniente in alcuni casi particolari, quale quello dei contribuenti che hanno aderito alla nuova IVA per cassa (art. 32-bis, D.L. n. 83/2012) già a partire dalle operazioni effettuate dal 1° dicembre 2012. Tali contribuenti, infatti, potrebbero trovare più convenientericorrere al metodo della liquidazione analitica al 20 dicembre in quanto, con questo tipo di liquidazione, l’IVA a debito sarà solo quella che si riferisce alle operazioni effettuate dal 1° dicembre per le quali, entro il 20 dicembre, si sia verificata l’esigibilità e, dunque, sia stato incassato il corrispettivo (o parte di esso).

Termini e modalità di versamento

L’acconto IVA non può essere rateizzato e dovrà essere versato (solo se di importo pari o superiore a € 103,29) mediante modello F24 entro il prossimo 27 dicembre, esclusivamente in via telematica.
Per il versamento devono essere utilizzati i seguenti codici tributo:

  • 6013 per i contribuenti mensili;
  • 6035 per i contribuenti trimestrali;

e dovrà essere indicato, come periodo di riferimento, l’anno 2012.
L’importo dell’acconto Iva, in sede di presentazione del modello F24, può essere compensato con altre imposte o contributi a credito.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Acconto IVA 2012, alla cassa entro il 27 dicembre";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un Commento

Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.