Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Al via Pitti Filati 76

gennaio 28 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Biella, Carpi, Como, Eventi, News, Prato

Firenze, Fortezza da Basso, 28-30 gennaio 2015

Pitti Immagine Filati: laboratorio globale delle tendenze

Pitti Immagine Filati, la manifestazione internazionale di riferimento del settore dei filati per maglieria, si svolgerà alla Fortezza da Basso di Firenze dal 28 al 30 gennaio 2015.

Forte della straordinaria vitalità ed energia portata dal successo delle ultime edizioni, Pitti Filati si conferma laboratorio di ricerca e allo stesso tempo osservatorio unico per le tendenze lifestyle del futuro. All’interno di una filiera sempre più integrata, presenta l’eccellenza della filatura su scala internazionale al suo pubblico, buyer provenienti da tutto il mondo e designer dei marchi più importanti del fashion business, che arrivano a Firenze in cerca di spunti creativi. Protagonista di questa 76esima edizione, l’anteprima mondiale primavera/estate 2016 delle collezioni di filati per maglieria.

E tutto questo in un contesto che accoglie i visitatori in un’atmosfera insieme business oriented e di piacere e intrattenimento. Un viaggio sempre nuovo e originale attraverso i mille cortocircuiti di moda, arte, sport e design.

WALKABOUT PITTI, il tema di gennaio

Walkabout Pitti è il tema-guida dei saloni di gennaio ed esplorerà la dimensione inesauribile e sempre attuale del viaggiare a piedi. Camminare per il piacere di farlo, per vedere, pensare e assaporare il mondo, da soli o in compagnia. Per sport o perché camminare – o parlarne – è di moda. Oggi più che mai espressione di lifestyle, naturalmente camminare evoca anche i suoi outfit: è un inno alla multiformità tecnica, di uso e di stile dell’abbigliamento e alla centralità dei suoi accessori. Con un set design di Oliviero Baldini, la Fortezza da Basso si trasformerà in un mixed terrain di esperienze e percorsi diversi, illustrati da guide, piante geografiche, application e altri device. Tracceremo mappe e tappe, misureremo passi e stabiliremo record battuti o ancora da battere, con nuovi luoghi in cui rigenerarsi prima di impegnative performance.

MAGLIAITALIA, il nuovo Spazio Ricerca

Si evolve per definizione la struttura dello Spazio Ricerca, centro di tutte le espressioni legate alla creatività. Osservatorio sperimentale dove vengono analizzate e lanciate le tendenze, lo Spazio Ricerca di Pitti Filati 76 celebra con MAGLIAITALIA, tema e titolo di questa stagione, la passione e l’orgoglio nazionale per il Made In Italy. Magliaitalia è un viaggio attraverso le atmosfere del nostro Paese: un’esperienza visiva e sensoriale forte e astratta, che parte dalle suggestioni dei luoghi e della storia per trasformarsi in una visione contemporanea fatta di luci, colori, profumi e sensazioni capaci di uscire dai confini territoriali ed emozionare il mondo intero. Un omaggio al Made in Italy inteso come un’esigenza che coniuga bellezza, artigianalità, qualità, ricerca. Un’offerta ampia di possibilità che ogni luogo e persona mettono a disposizione dello spettatore, del viaggiatore, del cliente. Con la direzione artistica del fashion designer Angelo Figus e dell’esperta in maglieria Nicola Miller e l’allestimento di Alessandro Moradei.

KNITCLUB: si consolida l’area che rende protagonisti i maglifici di qualità

L’area di Pitti Immagine Filati che da alcune stagioni vede protagonisti i maglifici di qualità. KnitClub nasce per raccogliere una sempre più importante e qualificata selezione nazionale e internazionale di aziende capaci di interpretare le volontà tecniche e creative dei visitatori del salone. Una valida opportunità di confronto commerciale tra i maglifici espositori e i buyer, i designer e gli uffici stile dei più famosi brand internazionali di moda che frequentano da sempre Pitti Filati. Un progetto che alimenta idee e favorisce una più avanzata integrazione di tutta la filiera produttiva, organizzata nei tempi del calendario internazionale più consoni per il settore della maglieria. I marchi di KnitClub: Bruno, Clouds, Duvet, Linea Adani, Maglificio Ellynore, Maglificio Mgs, Maglificio Pini, Maglificio Pisani, Mely’s Maglieria, Ommy, Shima Seiki Italia, Teodori e Ventanni.

Torna DENIM ITALIANO – ITALIAN DENIM MAKERS:

il progetto speciale dedicato al denim italiano

Dopo il successo della prima edizione di giugno, ritorna DENIM ITALIANO – Italian Denim Makers, il progetto che nasce dalla collaborazione tra Pitti Immagine e Milano Unica, dedicato alla filiera del denim italiano, alla sua naturale proiezione internazionale e alle nuove opportunità che questo offre al mercato globale di alta gamma, per le sue qualità uniche. In scena al Piano Inferiore del Padiglione Centrale, un campionario dei diversi capi di abbigliamento e di accessori a cui il denim può essere applicato: un guardaroba appositamente realizzato da una selezione delle migliori aziende che – tra tessitori, confezionisti, accessoristi, ricamifici e lavanderie – rappresentano la grande filiera italiana del denim. Con la direzione artistica del fashion designer Angelo Figus e l’allestimento a cura di Alessandro Moradei.

MODA FUTURIBILE, focus sull’innovazione

Il progetto Moda Futuribile, a cura di Dyloan Studio, si propone di valorizzare le eccellenze del sistema moda, sviluppando e presentando in occasione di eventi specifici una serie di manufatti, espressione del know how e delle sinergie progettuali createsi tra gli attori coinvolti.

A Pitti Filati va in scena la seconda edizione del progetto, focalizzata sul tema dell’innovazione, aspetto fondamentale della moda futuribile.

Tre talentuose giovani designer – E Wha Lim, Matilda Norberg e Christine Overbeck – affiancheranno gli attori del progetto in un percorso sinergico che porterà alla realizzazione di piccole capsule collection, frutto della collaborazione tra know how delle manifatture coinvolte e la creatività delle giovani designer e della ricerca trasversale e interdisciplinare condotta.

Alla Fortezza, con Fashion At Work anche il meglio della tecnologia e della ricerca sulla produzione di Filati

La sezione FASHION AT WORK di Pitti Filati da sempre riunisce espositori italiani e stranieri impegnati in consulenze stilistiche, progettazione punti e prototipi, stampa su maglia, macchine per maglieria, bottoni e minuterie, accessori e passamanerie, ricami e applicazioni, tintorie e finissaggi, quaderni di tendenza e bureaux de style, sistemi di codifica del colore, sistemi software per il disegno o la confezione.

Alla Stazione Leopolda, la Silver Edition di VINTAGE SELECTION

In scena dal 28 gennaio al 1 febbraio 2015 alla Stazione Leopolda di Firenze, Vintage Selection è la mostra-mercato di abbigliamento, accessori e oggetti di design vintage, in contemporanea con Pitti Filati 76. Laboratorio di ricerca che guarda alla moda del passato e sterminato archivio da cui i designer di oggi traggono suggestioni creative, a questa edizione Vintage Selection coinvolgerà espositori e pubblico con una ricca serie di novità per festeggiare il suo 25esimo. Una Silver Edition in piena regola per un vero e proprio festival della cultura vintage che offrirà occasioni di shopping, sorpresa e intrattenimento.

All’interno della Stazione Leopolda anche l’installazione “LOGHI

dell’artista Giuseppe Restano

A Vintage Selection, un’esposizione che racconta la ricerca stilistica dell’artista Giuseppe Restano – celebre per uno stile pittorico caratterizzato da sorprendenti tessiture naturalistiche – ispirata alle icone tramandate dalla pubblicità, dai cartoni animati e dal mondo del cinema. Da Calimero alla penna Bic, da Susanna alla conchiglia Shell, l’artista rappresenterà pietre miliari di una società ma che non esiste, se non nei ricordi. Cartoline di un’epoca lontana, che l’artista ricompone con un’installazione di grande impatto.

e-PITTI.com, il progetto di fiere online di Pitti Immagine
con un look&feel cambiato e una proposta editoriale aggiornata

A partire da febbraio l’area riservata del sito – a servizio di espositori e buyer – ospiterà la versione digitale di Pitti Filati 76 e racconterà le tendenze della primavera/estate 2016 attraverso schede tecniche, immagini e video di collezione, approfondimenti sui marchi. Pitti Immagine, con e-PITTI.com, offre agli utenti certificati l’opportunità di continuare online il proprio business ed estendere così il proprio network professionale.

Con l’obiettivo di fornire un servizio ancora più completo ai propri visitatori, il nuovo e-PITTI.com propone un’ampia selezione di contenuti anche oltre la stagionalità dei saloni: è l’esempio di FAIRPLAY, il magazine online, che ogni settimana porta in rete moda, tendenze, stile e tecnologia con lo sguardo sempre rivolto alla realtà internazionale.

Numeri e nomi nuovi

Marchi / Aziende

128 i marchi totali a questa edizione, di cui 16 provenienti dall’estero (Gran Bretagna, Giappone, Turchia, Cina e Germania)

20 gli espositori all’interno di DENIM ITALIANO – Italian Denim Makers

25 gli espositori all’interno dell’area Fashion At Work

13 gli espositori all’interno dell’area KnitClub

Superficie espositiva: 20.000 metri quadrati

Buyer / visitatori: 4.000 i buyer a gennaio 2014

dei quali 1.700 (42,5% del totale) dall’estero

Principali mercati esteri di riferimento:

Germania, Gran Bretagna, Francia, Spagna, Stati Uniti, Svizzera, Turchia, Olanda, Giappone, Russia, Corea del Sud, Cina, Belgio e Hong Kong.

Tra i NOMI NUOVI e i RIENTRI a questa edizione segnaliamo:

ALine textile innovation, Filartex, Isy, Linea Adani, Maglificio Ellynore, Manifatture Tessili Bresciane, Torcitura di Domaso.

Firenze, 28 gennaio 2015

Pitti Immagine Filati è una manifestazione realizzata con il patrocinio del Comune di Firenze

Pitti Immagine ringrazia il Ministero dello Sviluppo Economico per l’importante supporto nella realizzazione delle sue manifestazioni fieristiche

Pitti Immagine ringrazia ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane – per il supporto alle iniziative di comunicazione e promozione all’estero, e per le missioni di operatori e giornalisti internazionali ai saloni di Firenze.

Facebook: www.facebook.com/PittiImmagineFilati

Twitter: @Pitti_Immagine

Hashtags: #PittiFilati #PF76

www.youtube.com/pittimmagine

 

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Al via Pitti Filati 76";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.