Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Al via Pitti Immagine Filati 78; tutto ciò che c’è da sapere

gennaio 27 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Biella, Carpi, Como, Eventi, News, Prato

Pitti Immagine Filati: incubatore delle tendenze a livello globale

Pitti Immagine Filati, la manifestazione internazionale di riferimento del settore dei filati per maglieria, si svolge alla Fortezza da Basso di Firenze dal 27 al 29 gennaio 2016. Dinamico laboratorio di ricerca e allo stesso tempo autorevole osservatorio a livello globale per le tendenze lifestyle del futuro, Pitti Filati presenta l’eccellenza della filatura su scala internazionale al suo pubblico di buyer provenienti da tutto il mondo e designer dei marchi più importanti del fashion business, che arrivano a Firenze in cerca di spunti creativi. Protagonista di questa 78esima edizione, l’anteprima mondiale primavera-estate 2017 delle collezioni di filati per maglieria. E tutto questo in una geografia in continua evoluzione, che accoglie il visitatore in un clima insieme business oriented e di cultura e intrattenimento.

MATERIALITY, il nuovo Spazio Ricerca

Si evolve di edizione in edizione la struttura dello Spazio Ricerca, centro di tutte le espressioni legate alla creatività. Osservatorio sperimentale dove vengono analizzate e lanciate le tendenze, lo Spazio Ricerca di Pitti Filati 78 esplora con MATERIALITY, tema e titolo di questa stagione, il concetto di materia, protagonista della rivoluzione creativa da cui consegue un nuovo modo di intendere il mondo. Materia ordinaria o straordinaria ma sempre legata a un particolare processo di trasformazione che restituisce oggetti inaspettati, di grande intelligenza o spontaneità. Il processo di trasformazione è la visione, il pensiero, la filosofia. Talvolta è il processo di trasformazione stesso il tratto più importante, che trasforma in straordinario l’ordinario. Nel focus sulla materia e sui nuovi processi creativi di produzione viene così identificata la tendenza globale di rilievo che condizionerà desideri, consumi e produzioni del prossimo futuro. Sono dieci i temi dei trend per la primavera-estate 2017, che sviluppano colori, superfici e tecniche davvero uniche. Con la direzione artistica del fashion designer Angelo Figus e dell’esperta in maglieria Nicola Miller e l’allestimento di Alessandro Moradei.

PITTI GENERATION(S), il tema dei saloni di gennaio

Pitti Generation(s) è il tema-guida dei saloni di gennaio e parlerà della simultaneità di tante generazioni diverse nella moda e negli stili di oggi. Pitti Generation(s) racconterà con ironia e leggerezza un’era ricchissima di possibilità dove l’età si rivela sempre più uno stato mentale che anagrafico. Un mondo popolato di uomini maturi in jeans e t-shirt e giovani dalle barbe vittoriane con la passione per il vintage. Sarà un’immersione in nuovi stili e modi di vivere: un progetto a cura di Oliviero Baldini con diverse modalità di rappresentazione in punti nevralgici della Fortezza da Basso.

É dedicata a Pitti Generation(s) la mostra fotografica “MANI DI STORIE” allestita al Piano Inferiore del Padiglione Centrale, con un layout a cura di Nicolò Bernardini. 21 scatti del fotografo Claudio Bonoldi: storie di uomini e donne, giovani e non, attraverso le loro mani, medium artistico per rappresentare intere generazioni prive di coordinate spazio-temporali.

PITTI IMMAGINE LOVES MINI. MINI JOINS PITTI IMMAGINE

Uno, passione. Due, innovazione. Tre, ricerca creativa. Espressione di un sodalizio creativo, quello tra Pitti Immagine e MINI, due mondi che in comune hanno valori e obiettivi, sempre legati a un approccio lifestyle contemporaneo. Si estende a Pitti Filati 78 la partnership tra le due realtà con una serie di progetti comuni: focus sulle tendenze lifestyle più aggiornate.

KNITCLUB, riflettori puntati sui maglifici di qualità

Area di Pitti Filati che vede protagonisti i maglifici di qualità, KnitClub accoglie una sempre più importante e qualificata selezione di aziende capaci di interpretare le volontà tecniche e creative dei visitatori del salone. Una costruttiva opportunità di confronto commerciale tra i maglifici espositori e i buyer, i designer e gli uffici stile dei più famosi brand internazionali di moda che frequentano da sempre Pitti Filati. Un progetto che alimenta idee e favorisce una più avanzata integrazione di tutta la filiera produttiva, organizzata nei tempi del calendario internazionale più consoni per il settore della maglieria. I marchi a questa edizione: Confezioni Chicca, Elsa Carlani Cashmere Lab, Gli Angeli Tricot, Linea Adani, Maglificio Capelli, Maglificio Pini, Maglificio Pisani, Maglificio Venezia, Maison New Club, Maglificio MGS, Ommy, SRL, Teodori, Tous les Garcons, Ventanni.

FASHION AT WORK

Al piano inferiore del Padiglione Centrale, la sezione Fashion At Work di Pitti Filati da sempre riunisce espositori italiani e stranieri impegnati in consulenze stilistiche, progettazione punti e prototipi, stampa su maglia, macchine per maglieria, bottoni e minuterie, accessori e passamanerie, ricami e applicazioni, tintorie e finissaggi, quaderni di tendenza e bureaux de style, sistemi di codifica del colore, sistemi software per il disegno o la confezione.

MODA FUTURIBILE, a Pitti Filati con il tema RE-CONCEPTION

Dopo aver esplorato il tema della moda futuribile attraverso vari focus, a Pitti Filati 78 Dyloan Studio presenta la quarta edizione di MODA FUTURIBILE con il focus RE-CONCEPTION.

L’obiettivo del progetto è la realizzazione di uno spazio che rappresenti il punto di incontro di tre designer – Quoï Alexander, Jessica Leclere e Richard Quinn - che interpretano la maglia secondo una ri-concezione personale. Il focus si propone di promuovere una riconfigurazione della maglia dall’incontro e dalle sinergie che si creano tra i vari attori della filiera. “Riconcepire la maglia” a partire da un pluralismo di prospettive che, pur diverse per metodi e obbiettivi, convergono nel creare qualcosa di grande valore.

VINTAGE SELECTION N.27, il salone-evento dedicato al Vintage

In scena dal 27 al 31 gennaio 2016 alla Stazione Leopolda di Firenze, Vintage Selection è il salone-evento di abbigliamento, accessori e oggetti di design vintage, in concomitanza con Pitti Filati 78. Fashion lab che guarda alla moda del passato e sterminato archivio da cui i designer di oggi traggono suggestioni creative, a questa 27esima edizione, Vintage Selection si conferma sempre più integrata e collegata al mondo e ai temi di Pitti Filati: con il suo tema “V Generation”: la “Generazione Vintage” si ispirerà a “Pitti Generation(s)”, tema-guida dei saloni invernali di Pitti Immagine, dedicato al superamento delle tradizionali barriere generazionali nella moda contemporanea.

A coinvolgere espositori e pubblico, come sempre, una ricca serie di novità, e un calendario all’insegna di un vero e proprio festival della cultura vintage che offrirà occasioni di shopping, cultura e intrattenimento. E per rendere ancora più stretto e produttivo questo rapporto, all’interno della Fortezza da Basso sarà allestita VVV VERY VINTAGE VISION, una mostra/vetrina al Piano Inferiore del Padiglione Centrale – con set design di Alessandro Moradei e concept e art direction di Angelo Figus – che vedrà protagoniste alcune delle collezioni in scena a Vintage Selection.

Allo stesso modo, VVV VERY VINTAGE VISION sarà anche una mostra-installazione alla Leopolda che presenterà diversi outfit forniti dagli espositori che parteciperanno alla manifestazione.

e-PITTI.com lancia READY-to-ORDER, la nuova app per la raccolta ordini su iPad

Pitti Filati 78 sarà online su e-PITTI.com per 11 settimane a partire dal 04/02. I brand internazionali ospitati all’interno della piattaforma presenteranno le collezioni A/I 2016/17 nel loro stand digitale, attraverso immagini di prodotto e contenuti esclusivi. Nuovi contributi editoriali verranno pubblicati ogni settimana: dai forecast sulle tendenze moda in collaborazione con Nextatlas ad approfondimenti sui brand e sui progetti speciali lanciati da Pitti Immagine. La grande novità di questa stagione è il lancio di READY-to-ORDER, la nuova app per raccogliere ordini su iPad. Uno strumento B2B che ancora una volta porta innovazione nel settore sfruttando le ultime tecnologie in termini di gestione dati.

Paperless, now it’s APP to you! Per maggiori informazioni ready-to-order@e-pitti.com

La collaborazione strategica con Agenzia ICE

Partner di Pitti Immagine da diverse stagioni, il Ministero dello Sviluppo Economico e ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, supportano le iniziative di comunicazione e promozione all’estero e le missioni di operatori e giornalisti internazionali ai saloni di Firenze. Anche in occasione di questa edizione Agenzia ICE supporta l’invito di delegazioni di buyer e giornalisti esteri, sottolineando con forza il ruolo centrale dell’Italia nel sistema del fashion internazionale.

Pitti Immagine Filati ringrazia ARMOR LUX, DICKIES e SUPERGA per il contributo nel vestire i Pitti Boys & Girls a questa edizione dei saloni.

Pitti Immagine ringrazia AD’A – Accademia d’Arte Firenze per le opere presenti nella Sala Stampa alla Fortezza da Basso, realizzate da Monica Ogaz, James Douglas e Sara Matteini Chiari.

Numeri

Marchi / Aziende

115 i marchi in totale a questa edizione, di cui 21 provenienti dall’estero (Gran Bretagna, Turchia, Giappone, Romania e Perù)

25 gli espositori all’interno dell’area Fashion at Work

15 gli espositori all’interno dell’area KnitClub

Superficie espositiva: 20.000 metri quadrati

Buyer / visitatori: 4.150 i buyer a gennaio 2015

dei quali 1.800 (43,37% del totale) dall’estero

Principali mercati esteri di riferimento:

Gran Bretagna, Germania, Francia, Stati Uniti, Turchia, Spagna, Svizzera, Giappone, Olanda, Cina, Belgio, Hong Kong, Corea del Sud, Svezia e Russia.

SCARICA QUI IL CALENDARIO DEGLI EVENTI:

http://www.pittimmagine.com/mediaObject/SITO/Fiere/Filati/2016_78/folder/GuidaPF78/original/GuidaPF78.pdf?mgnlDownload=true

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Al via Pitti Immagine Filati 78; tutto ciò che c'è da sapere";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.