Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Auteurs du Monde: la moda etica con materiali naturali e costi equi

ottobre 7 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News

Sull’onda della maggiore diffusa sensibilizzazione sui temi del mercato tessile e sulla consapevolezza della necessità di una moda più giusta, la più grande organizzazione di Commercio Equo e Solidale in Italia, Altromercato, punta ancora su un progetto di moda etica con l’etichetta Auteurs du Monde e una collezione autunno/inverno 2015 ricca nei colori e nei materiali per capi, accessori e bijoux realizzati artigianalmente da produttori nel Sud del Mondo e in Italia, all’insegna dell’etica e della sostenibilità, nel  rispetto delle persone e dell’ambiente.

Forme morbide e rotonde, colori che spaziano dai toni caldi – granata, magenta, robbia e corallo – a quelli freddi e notturni – foresta, genziana, fiordaliso e lavagna, materiali naturali e green-oriented come il cotone organico, ma anche morbida alpaca e calda lana, tinta con l’effetto degradè, calando ogni capo a mano in tinozze di colore e lasciando che questo salga naturalmente attraverso le fibre fino a mescolarsi nel colore di base: corallo inzuppato nel lavagna, foresta che incontra il genziana.

Semplici gli abiti in Jersey di cotone organico, originali ed etnici i pantaloni e le gonne in tessuto fatto a mano dai produttori nepalesi, che si affiancano a blazer, gonne e pantaloni dallo stile minimal.

Capi e accessori unici disegnati dalla stilista Marina Spadafora per Altromercato e abilmente realizzati da centinaia di artigiani in molti paesi del mondo (India, Bangladesh, Kenya, Filippine, Mauritius, Vietnam, Thailandia, Etiopia, Egitto, Nepal, Indonesia, Cile, Perù, Ecuador), preservando reinterpretando e valorizzando le tradizioni millenarie dei luoghi di produzione.

Anche questa collezione Auteurs du Monde si arricchisce infine con alcuni capi realizzati da realtà del nostro Paese, come la cooperativa sociale QUID, con i suoi modelli dallo stile informale e leggero, realizzati con tessuti di recupero da donne che vivono in situazioni di difficoltà. Continua così anche nel campo della moda l’esperienza del modello di Solidale Italiano Altromercato, per valorizzare progetti di economia sociale sorti in Italia secondo i criteri del Commercio Equo e Solidale.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Auteurs du Monde: la moda etica con materiali naturali e costi equi";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.