Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Bilancio positivo per la prima Italian style a Mosca

ottobre 24 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News

Positivo il bilancio della spedizione russa del global italian style a Mosca dove, in occasione del decimo anniversario de I Saloni Worldwide, si sono affacciate al debutto anche le prime edizioni all’estero di Made Expo e di Homi.

In particolare per quanto riguarda Milano Architettura Design Edilizia, addetti ai lavori e giornalisti specializzati, già presenti da 10 anni ai Saloni, hanno avuto l’opportunità di conoscere le soluzioni per l’architettura d’interni proposte da 66 aziende italiane nei settori pavimenti e rivestimenti in ceramica, pietra e altri materiali; porte da interno e porte di ingresso; maniglie; pitture, stucchi e materiali per decorazione d’interni; pareti e partizioni; controsoffitti; serramenti e facciate.

Il bilancio finale della rassegna al Crocus di Mosca ha fatto registrare 40.483 operatori. “Sono soddisfatto di questa prima edizione che ha rappresentato un importante momento di promozione per i prodotti italiani dedicati all’architettura d’interni in un mercato sempre più attratto dalla qualità dei nostri manufatti, spiega Giovanni De Ponti, amministratore delegato di MADE expo. La strada, pur ancora lunga, è stata tracciata e noi continueremo a seguirla per garantire alle imprese italiane un momento di visibilità unico nel suo genere.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Bilancio positivo per la prima Italian style a Mosca";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.