Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Conferme da Gds di Düsseldorf, che lavora al nuovo format

marzo 20 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Eventi, News

Alla recente fiera della calzatura Gds di Düsseldorf si è percepita grande attesa da parte di brand e retailer in vista della prossima edizione della manifestazione, quando esordirà il nuovo concept annunciato a settembre.

Un format basato su un’organizzazione dei padiglioni del tutto inedita ma soprattutto sul new deal delle date fortemente anticipato: la prossima Gds è in programma infatti dal 30 luglio al primo agosto.

La logica dell’anticipo riguarderà anche la sessione invernale di Gds, che si terrà dal 4 al 6 febbraio, anziché a metà marzo. In questo modo la mostra di Düsseldorf si qualificherà come il vero calcio d’inizio di ogni stagione. Molti operatori hanno espresso apprezzamento per la nuova collocazione temporale del salone, che si conferma fondamentale per intercettare i buyer dei Paesi di lingua tedesca e del Nord d’Europa.

Alla Gds andata in scena dal 12 al 14 marzo hanno partecipato 800 espositori in arrivo da più di 30 nazioni, cui si aggiungevano i 270 exhibitor di Global Shoes, la parte sul sourcing, partita un giorno prima nel quartiere fieristico di Düsseldorf.

Sul fronte delle tendenze, per la parte femminile si è riscontrata una forte richiesta di ankle boot, specialmente di modelli bassi in stile biker con ampi gambali in pelle lavata ma con meno decorazioni rispetto al passato. Il mercato delle sneaker è ancora dominato da modelli che si ispirano ai top seller di Nike come Free e Air Max, proposti in una grande varietà di declinazioni dagli attori del comparto.

Quanto all’attesa nuova formula, Gds si strutturerà in tre macro-temi (“Highstreet”, “Pop-Up” e “Studio”) e avrà un focus più forte sugli accessori “altri”, come borse, cinture, sciarpe e mantelle. Tra le sezioni al via, “tag it! by Gds”, parte dedicata alle private label per il settore, con apertura un giorno prima rispetto a Gds.

 

e.a. per Fashion magazine

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Conferme da Gds di Düsseldorf, che lavora al nuovo format";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.