Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

Conferme per la filiera moda italiana dagli operatori internazionali

febbraio 19 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News

Importanti conferme sul valore della filiera italiana del settore moda continuano a pervenire dagli operatori internazionali del settore.

La partecipazione di CNA Federmoda all’ultima edizione di Première Vision nell”area Leather Manufacturing con in progetto “manifattura italiana” ha rinnovato le conferme sull’interesse che il mercato internazionale attribuisce alla qualità e alle capacità della nostra filiera moda.

“I nostri imprenditori sono rientrati da Parigi riportando grande soddisfazione.  – commenta Antonio Franceschini,  Responsabile Nazionale CNA Federmoda – Questa nostra nuova partecipazione dedicata alla filiera delle calzature e della pelletteria ha riconfermato grande attenzione verso il valore che il nostro sistema produttivo della moda esprime”.

“Oggi molti sono tornati a parlare di filiera anche nel nostro Paese. – dichiara Roberta Alessandri,  Portavoce Nazionale Calzature,  Pelletteria e Pellicceria CNA Federmoda – La nostra Associazione da decenni ne sostiene il valore, portando all’attenzione delle Istituzioni a vario livello la necessità di sviluppare politiche a favore del mantenimento,  del trasferimento e della rigenerazione di competenze.” “È evidente come sia andato disperso a livello internazionale un patrimonio di conoscenze e competenze che fanno sì che molti brand hanno oggi la necessità di trovare al di fuori del loro team le competenze utili ad interpretare e sviluppare i progetti degli uffici stile, in Italia abbiamo ancora queste capacità e dobbiamo impegnarci come sistema per mantenerle e perpetrarle”, continua Alessandri.

“Come CNA Federmoda abbiamo predisposto ormai da una decina d’anni il Progetto “manifattura italiana” a cui successivamente abbiamo affiancato il Portale MoodMarket proprio per creare le condizioni per promuovere a livello internazionale la parte a monte della filiera moda italiana. Abbiamo lavorato prima dedicandoci ai componenti per le collezioni moda (ricami, bottoni,  etichette, passamaneria, nastri, ecc.), poi abbiamo affiancato la promozione delle produzioni conto terzi nell’ambito delle confezioni e della maglieria,  oggi interagiamo con un ulteriore tassello dedicato all’area pelle” – riprende Franceschini – “Anche grazie al supporto del MiSE e di Agenzia ICE siamo riusciti a sviluppare interessanti attività a livello Internazionale, attività che hanno permesso a tante nostre imprese di trovare occasioni d’affari nel contesto internazionale”.

Il Portale MoodMarket accessibile sul web all’indirizzo www.moodmarket.it sarà illustrato anche presso lo stand CNA Federmoda presente alla prossima edizione di The One Milano (Fiera Milano City, 22 – 25 febbraio 2019).

 


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.