Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

CPM chiude con quasi 20 mila visitatori

marzo 11 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Eventi, News

Si è conclusa il 7 marzo scorso a Mosca la 22esima edizione di CPM, Collection Première Moscow, che ha registrato un totale di 19.850 buyer (in crescita rispetto alla precedente edizione invernale), mentre il numero delle collezioni complessive ha raggiunto quota 1.600, da 35 Paesi esteri. Presenti 340 collezioni italiane, andate in scena nelle diverse aree speciali ‘Italian Fashion’, promosse e organizzate da Ente Moda Italia, nel percorso del salone.

“CPM si conferma il numero uno tra gli appuntamenti per la moda in Russia e nei mercati dell’area dell’est-Europa – dice Antonio Gavazzeni, presidente di EMI – nei quattro giorni del salone gli espositori italiani hanno lavorato a ciclo continuo, c’è stato grande fermento e tanti contatti commerciali che si sono concretizzati, sia con clienti già consolidati che con nuovi buyer. L’affluenza è stata in crescita, e il livello qualitativo dei compratori è stato come sempre molto alto”.

Insomma, “un’edizione molto positiva, dunque, sotto tutti i punti di vista, non solo come partecipazioni ma anche come risultati. Il mercato russo, nonostante le difficoltà che caratterizzano ancora gli scenari internazionali e il cambio rublo-euro, non certo favorevole in questa fase, è tra i più tonici e dimostra di vivere un trend positivo, che lo ha fatto salire nella classifica dei mercati di riferimento dell’export della moda Made in Italy”.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="CPM chiude con quasi 20 mila visitatori";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.