Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Expo Riva Schuh si conferma punto di riferimento del settore

giugno 18 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News

Si è chiusa l’84esima edizione di Expo Riva Schuh con 11.366 visitatori, +5,5% rispetto all’edizione di giugno 2014. La manifestazione si conferma punto di riferimento per il settore calzaturiero mondiale grazie alla sua posizione anticipata nel calendario fieristico internazionale e alla sua capacità di attirare aziende espositrici da oltre 40 paesi e operatori in visita da circa 100 nazioni.

“Expo Riva Schuh raccoglie produttori, distributori, agenti e vari livelli della subfornitura - spiega il presidente di Riva del Garda Fierecongressi Roberto Pellegrini. Più che una semplice fiera, dove si trovano compratori e acquirenti con ruoli chiaramente distinti, la nostra è una piattaforma di servizi che crea le condizioni ideali di incontro di un sistema complesso, dove spesso i soggetti sono clienti di qualcuno e allo stesso tempo fornitori di qualcun altro. Questa manifestazione produce in un anno 20 milioni di indotto sul territorio e rappresenta per molte imprese locali del settore ricettivo e artigianale e per tutto il settore turistico un’importante chance, vista l’alta capacità di spesa dei nostri ospiti fieristici”.

Grande interesse per il seminario in apertura della manifestazione “Il ruolo di Expo Riva Schuh nel panorama internazionale” con l’intervento del prof. Alberto Castro, docente alla Portuguese Catholic University di Porto e Consulente per APICCAPS-Associazione Portoghese Calzaturiera, sul tema Footwear Supply and Demand – Stepping into the future. L’analisi dei vari fattori di cambiamento del settore calzaturiero nei prossimi decenni presentato dal professore ha confermato come Expo Riva Schuh stia lavorando nella direzione giusta per presidiare le evoluzioni del mercato. Tra gli elementi chiave è emerso infatti lo sviluppo delle piattaforme online, che da sempre sono presenti alla manifestazione con i grandi gruppi di compratori, interessati in particolare al mix unico presentato in fiera tra nuove collezioni e riassortimenti di quelle precedenti. Altro punto chiave è lo sviluppo dei nuovi mercati emergenti e il ruolo della Cina, che da “fabbrica del mondo” è passata a delocalizzare la produzione in altri paesi asiatici come Vietnam e Indonesia, ampliando e ridisegnando la mappa della produzione mondiale.

“In un mercato in cui gli scambi globali sono in progressivo aumento Expo Riva Schuh ha l’opportunità di rappresentare l’anello di congiunzione tra produzione e distribuzione – afferma Giovanni Laezza, direttore generale di Riva del Garda Fierecongressi.

Tra gli altri elementi esaminati dal prof. Castro anche l’evoluzione demografica, che giocherà un ruolo importante nel reindirizzare la produzione, e le sfide aperte dai nuovi strumenti di marketing.

“Abbiamo raggiunto ottimi risultati in termini di numeri sia per i visitatori sia per gli espositori: sono state infatti 1.389 le aziende, di cui 325 italiane e 1.064 estere, a presentare le loro proposte su una superficie espositiva netta di 32.740 mq e abbiamo avuto importanti new entry da Australia, Emirati Arabi, Grecia, Singapore e USA – sostiene Carla Costa, responsabile dell’Area Fiere di Riva del Garda Fierecongressi.

Le preview delle collezioni per la primavera/estate 2016 presentate a Expo Riva Schuh sono all’insegna di atmosfere chic, raffinate e rilassate. Per le calzature donna, le nuove proposte uniscono al glam uno spirito più romantico e dolce, caratterizzato da inserti di pizzo, fiori ispirati ai bouquet e alla Provenza e anche da lacci e fiocchi. Il messaggio per la moda uomo è invece il free style da città, per un uomo che vive negli spazi urbani ma sogna il colore, la libertà e la fantasia del tempo libero: spazio quindi a mocassini, ai più classici modelli inglesi e alle sneaker, ravvivati nelle basi e nei colori. Per le calzature junior le parole d’ordine sono comfort, sicurezza, stile e divertimento, con superfici brillanti e preziose per le bambine e tessuti jeans abbinati a immagini dei personaggi dei blockbuster, dei fantasy e dell’animazione per i maschietti.

L’appuntamento con la prossima edizione di Expo Riva Schuh è dal 16 al 19 gennaio 2016.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Expo Riva Schuh si conferma punto di riferimento del settore";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.