Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Fattura elettronica se emessa e ricevuta in formato elettronico

settembre 25 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Economia

Sta per essere varato il decreto legislativo di recepimento della direttiva UE sulla fatturazione elettronica

Oggi si chiude al Ministero dell’Economia e delle Finanze la consultazione sullo schema di Decreto legislativo di recepimento della direttiva 2010/45/UE sulla fatturazione elettronica. Lo schema di decreto prevede alcune modifiche al Decreto IVA (D.P.R. n. 633/1972) per una semplificazione delle regole sulla fattura elettronica. In particolare, per essere qualificata come “elettronica” la fattura deve essere emessa e ricevuta in formato elettronico. La fattura, inoltre, sia essa cartacea o elettronica, deve considerarsi emessa all’atto della sua consegna, spedizione, trasmissione o messa a disposizione del cessionario o committente.

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Fattura elettronica se emessa e ricevuta in formato elettronico";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un Commento

Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.