Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Il salone Mipap a fine febbraio presenta le sue tendenze

febbraio 6 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Eventi, News

Mipap, il salone che presenta le collezioni pret-à-porter donna e accessori, A/I 2015-16 in programma a Fieramilanocity dal 28 febbraio al 2 marzo, in contemporanea con Super, manifestazione con cui condivide un unico spazio di 16.000 mq., crea una nuova area Tendenze ricca di stimoli e spunti per gli operatori del settore. ‘Be Optimist!’ sarà il leit motiv di questa nuova area speciale che racconterà sette macrotendenze per la prossima stagione.

Allestita per accogliere i visitatori all’ingresso della manifestazione, questa speciale area curata da Aldo Premoli per APstudio concretizzerà idee e suggestioni di stile attraverso un allestimento pensato per diventare racconto cangiante ed entusiasmante dei trend per la prossima stagione.

Cubi retroilluminati creeranno ambienti di luce che accompagneranno le immagini presenti su schermi riproducendo suggestioni e immagini in un continuo gioco di rimandi, movimento, combinazione di elementi.

Questo perché la parola d’ordine della creatività e dello stile è “Be Optimist!”, dunque niente resta fermo, chiuso, autoreferenziale, ma tutto si assaggia, si combina, si riformula in una continua, piacevole ricerca all’insegna dell’ottimismo.

Protagoniste di questa virtuale sfilata di emozioni, le Tendenze della fiera, temi interpretati in maniera libera da chi li propone, pensati per essere utilizzati altrettanto liberamente da chi li farà suoi:

CROMOTERAPIA
Il colore per l’inverno è un evidente segnale di ottimismo. Un’immersione totale in tinte vibranti dove gli uniti si accompagnano a geometrie cubiste, ai macchiati e al degradé. Non manca il nero o meglio tutte le sfumature del grigio (antracite, acciaio, tungsteno, nichel, alluminio) a contrasto nello stesso outfit con il giallo orchidea, il blu cielo, i rossi aranciati e i verdi lichene.

NORMCORE
Nato in ambito giovanile riflette il desiderio di libertà e pulizia, un understatement che ha fatto breccia in ogni fascia di età. Perfettamente adeguato a contesti urbani incarna l’easiness tipica dei nuovi creativi. Così cappotti e giacche destrutturate, gonne e pantaloni, giubbotteria, maglieria e denim, t-shirt e camicie si accompagnano con una casualità che è solo apparente.

THE KNIT FACTOR
Dall’abito intero al cappotto, dal cardigan al pantalone alla gonna… e poi mantelle, sciarpe, guanti, copricapi e calzetteria sempre più attraente. La maglieria si reinventa protagonista della prossima stagione. Una presenza rilevante in tutte le collezioni che rispecchia un desiderio irreprimibile di praticità e protezione in questa nuova stagione davvero cool.

HAIRY & FURRY
Pellicce peluche o peli naturali. Tra medio evo e fantasy. La pelliccia, decostruita e ricostruita si accosta alla nappa, ai tessuti dall’aspetto più naturale ma anche a fibre sintetiche di chiara derivazione sportiva. Colli, polsini, maniche e manicotti, bordure, copricapi e sciarpe. Dettagli che assicurano effetti ricchi e tridimensionali. Senza mai perdere di vista l’effetto selvaggio.

PRINTS NEW MOOD
Stampati anche per l’inverno, ma questa volta di ispirazione digitale. Geometrie elettriche, colori sintetici, trattamenti di superficie high tech. E ancora graffiti e tattoo scritte segnaletiche pop o di ispirazione active. Fiori disegnati al computer o resi con immagini fotografiche. L’effetto complessivo è ricorda la psichedelia di un rave party.

YOUNG SIXTIES
L’epoca d’oro della pop art. Del boom economico. Interpretati con grande libertà e un pizzico di ironia. Edie Sedgwick, la modella preferita di Andy Warhol come icona di una gioventù spensierata e ottimista. Gli abiti sono geometrici, le gonne corte, i pantaloni di taglio maschile. Uno stile giovane, proposto in libertà a chi quei tempi non li ha mai vissuti.

CINDERELLA
Sete, taffetà, organze leggerissime e pizzi, ma anche reti e forature al laser… e ricami, accompagnati da stampe e applicazioni. Ogni possibile escamotage è utilizzato per sottolineare la sensualità di abiti romantici adatti soprattutto per il cocktail e la sera. Una cenerentola romantica che desidera essere ammirata e cerca ad ogni costo il piacere della vita.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Il salone Mipap a fine febbraio presenta le sue tendenze";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.