Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

In calo del 5% i visitatori a Première Vision Paris

febbraio 25 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Biella, Como, News, Prato

L’appuntamento parigino di Première Vision ha ospitato 58.443 professionisti nei sei saloni del centro cieristico di Villepinte. Un calo del 5% da attribuire sicuramente alla diminuzione dei visitatori russi e statunitensi. La percentuale di visitatori internazionali in questa edizione ha raggiunto il 73%.

Fra un contesto politico-economico complesso in Russia e lo svolgimento nelle stesse date della Fashion Week di New York, l’appuntamento francese deve la contrazione delle presenze anche «ai cambiamenti nel comportamento dei visitatori che, per motivi di tempo e di risparmio, tendono a concentrare le loro attività e a limitare il loro periodo di visita», secondo l’organizzatore, Première Vision SA.

I 1.793 espositori hanno visto presenziare visitatori di 121 nazionalità. La Francia resta il primo Paese come numero di visitatori (27% del totale), davanti al Regno Unito (13%), all’Italia (12%), alla Spagna (6%) e alla Germania (5%). Arrivano poi la Turchia (4%), gli USA (3%), il Belgio (3%), il Giappone (3%) e i Paesi Bassi (2%).

Più in generale, l’Europa ha pesato per il 77% sui visitatori totali, piazzandosi davanti all’Asia (9%), al Medio Oriente (5%), all’America del Nord (3%), all’America del Sud (2%), all’Africa (2%) e ai Paesi europei extra-UE e agli ex Paesi dell’Est (2%).

«La nostra nuova “storia di marca” è stata percepita piuttosto bene dai visitatori, che hanno notato la maggiore coerenza del salone», dice il patron di Première Vision Paris, Gilles Lasbordes. «L’edizione è stata più attiva di quanto il leggero calo delle presenze non lasci intendere, con un’attività sostenuta e un appuntamento che rimane solido. E’ incoraggiante, perché il grande pericolo di questa sessione era il cambiamento d’identità. Ma i visitatori hanno rapidamente trovato la strada in mezzo a questa ripartizione per attività».

La prossima edizione di Première Vision Paris si terrà dal 15 al 17 settembre. Prima di allora, l’organizzatore realizzerà i suoi appuntamenti di Istanbul (11-13 marzo), San Paolo (12-13 maggio) e New York (21-22 luglio), mentre Denim by Première Vision si svolgerà dal 27 al 28 maggio a Barcellona.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="In calo del 5% i visitatori a Première Vision Paris";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.