Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Mare e Intimo protagonisti a Cannes alla XIII edizione di MarediModa

novembre 7 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Eventi, News

La tredicesima edizione di Maredimoda, il salone internazionale dedicato ai tessuti e agli accessori per intimo e mare, si terrà dall’11 al 13 novembre al Palais Des Festivals di Cannes e vedrà protagoniste le collezioni per l’estate 2016 presentate da oltre 100 aziende europee con una selezione di confezionisti fast fashion provenienti dall’aerea Euro Med, a rappresentare un’alternativa qualificata alle produzioni più esotiche e spesso meno affidabili.
Il tema dell’outsourcing, da sempre centrale nell’impegno di Maredimoda, da qualche anno sembra portare frutti maturi tanto che oggi il fenomeno del reshoring, ovvero rientrare a produrre in Europa, assume un ruolo centrale per molti brand emersi o emergenti. “Si segnalano sempre più casi di grosse e medie aziende dei comparti mare e intimo – sottolinea Marco Borioli, Presidente di Maredimoda – che hanno deciso, a seguito di esperienze del tutto negative o non più convenienti, di tornare ad acquistare tessuti europei e magari a confezionare i capi in Nord Africa o nei Paesi dell’Europa dell’Est. Il nostro obiettivo da sempre è quello di educare il nostro cliente ad una scelta di qualità, etica e responsabile. Ormai i negozi di tutto il mondo sono saturi di prodotti di importazione senza alcun valore e realizzati in condizioni impensabili. La massificazione ha provocato una saturazione di oggetti low cost di tutti i tipi di cui non riusciamo a percepire il valore”.

“Le aziende ci stanno seguendo – continua Borioli – tanto che oggi siamo l’unico salone del settore che, mantiene costante il numero degli espositori e aumenta la superficie espositiva. La nostra missione è chiara e nota. Dobbiamo proseguire nella tutela, nella valorizzazione e nella promozione del prodotto europeo di qualità che rappresenta, sempre più, un valore assoluto in un universo massificato e banalizzato e mettere in luce il servizio offerto dai nostri espositori, che sono in grado di seguire il cliente con un’attenzione unica. Maredimoda deve essere la cerniera di qualità tra il semilavorato, la confezione e l’outsourcing in modo da presentarsi ai retailer come filiera di eccellenza assoluta, come marchio di qualità e di origine controllata. Ci tengo a sottolineare con grande soddisfazione che quest’anno, in collaborazione con ICE e Sistema Moda Italia, abbiamo finalizzato un accordo che prevede, l’invito dei più importanti buyers degli Stati Uniti. Il progetto è propedeutico ad una missione negli USA che MarediModa sta pianificando per i prossimi mesi”.

Sul fronte innovazione Maredimoda si avvarrà della presenza di due grandi gruppi di riferimento assoluto: Asahi Kasei che si presenterà al pubblico con uno stand informativo mentre Invista presenterà le novità per il comparto attraverso una videoinstallazione e un’area lounge dedicata. Sempre su questo versante Maredimoda darà spazio all’innovativa azienda tedesca Human Solutions che presenterà in fiera la gamma di bodyscanner 3D e gli applicativi dedicati al settore moda e la svizzera 3D AG che ha sviluppato evolute etichette olografiche per la tracciabilità dei capi.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Mare e Intimo protagonisti a Cannes alla XIII edizione di MarediModa";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.